L’indice di contagio galoppa, Italia verso lo scenario più grave: lockdown vicino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
In Italia l’Rt, vale a dire l’indice di trasmissione del virus, sfiora 1,6. Siamo – come titola il quotidiano “Il Mattino” – nello scenario 4: il Lockdownè  più vicino Il commissario per l’emergenza, Domenico Arcuri: «Nessun sistema sanitario reggerebbe a questi numeri, tanto meno in Italia. Le terapie intensive non sono un problema in questo momento, ma non io sono in grado di dire se saranno sufficienti se non riusciremo ad abbassare la curva».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma qualche babbeota museruolato lobotomizzato e sottomesso riesce a capire che era già tutto previsto? Galoppa, galoppa… Sono i personaggi che ci governano che stanno galoppando sulla paura e l’ignoranza del popolo!
    Ma quando mai si sono preoccupati per la nostra salute?
    Se ci tenevano così tanto a farci stare bene e in salute innanzitutto avrebbero vietato le sigarette e la loro vendita (tumori), poi avrebbero investito in strutture sportive per farci stare in forma (obesità, infarti, ictus) e la loro priorità sarebbe dovuta essere la sanità pubblica e gli ospedali, così da salvaguardare i più deboli e malati “veri”, altro che.
    E poi la piaga della droga? Quella sì che tra i giovani devasta vite e famiglie, ma MAI ho visto tale determinazione da parte dello stato.
    Ma poi una domanda che vorrei porre a tutti indistintamente : prima di questo “terribile” virus che ci sta estinguendo, ma….. NON SI MORIVA? E TUTTE LE ALTRE MALATTIE E PATOLOGIE? Solo oggi ci ricordiamo che si muore? (destino che tra l’altro toccherà a noi tutti)???????????
    Ma poi perché censurare chi si sta facendo domande e non accetta questo clima di terrore filo dittatoriale?

  2. Diciamo che nella psicologia di massa, un virus di cui non abbiamo ancora la cura, ed ha questi contagi, genera una paura, che però è irrazionale, perchè malattie, anche peggiori del COVID, nel mondo ce ne sono , tumori, leucemia, infarti ed ictus, ma nessuno ci fa caso più ormai da anni… altrimenti la gente non fumerebbe più, mangerebbe e sarebbe meno obesa, si farebbe più attività sportiva… NON FREGA A NESSUNO L’UNICO PROBLEMA E’ IL COVID ASSURDO… NO IDIOTA tralasco le scene apocalittiche di migliaia di morti sparsi in ogni luogo, come se fosse la peste del 1600

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.