Salerno: chiuso il Lungomare le persone si spostano sul Corso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
40
Stampa
Mentre il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli questa mattina si è recato sul lungomare cittadino chiuso da oggi, dopo un’ordinanza che dispone lo stop agli accessi anche della villa comunale per tutti i fine settimana fino al 3 dicembre per evitare assembramenti e contenere i contagi in tanti si sono spostati su Corso Vittorio Emanuele e nel Centro Storico di Salerno. La foto pubblicata sui social e scattata alle 12.23 del 7 novembre mostra una situazione di grande criticità.

In pratica la chiusura del Lungomare ha solo spostato la gente in un’altra zona della città compresi i venditori abusivi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

40 COMMENTI

  1. All’aperto, con la mascherina, mi dovete spiegare questo virus come lo prendo? A meno che non stai attaccato alla tua ragazza, o abbracci qualche tuo amico, ma il peggio sta al chiuso, La vera irresponsabilità, non è tanto fare lo struscio all’aperto, e che dopo le 18, molti si ritrovano a casa di qualcuno in 10 15 anche 20 persone. Ed è lì che scoppiano i casi……..

  2. Il problema è solo in piccola parte della gestione politica, il problema risiede nello spazio che è stato dato ai negazionisti che hanno potuto liberamente sparare le loro fesserie e convincere chi è più stupido di loro. Anche questo sito non fa eccezione dove pochi commenti più su leggiamo la spiegazione di un grande luminare “no-co-vidiot” che ci spiega come i morti nelle bare di Bergamo erano manichini e noi siamo i fessi che ci credono. L’altra sera l’America ci ha dato una grande lezione di democrazia censurando le bugie che diceva il presidente degli stati uniti in diretta televisiva, questo semplicemente perchè sanno che la libertà di cui tanto si parla non va confusa con la libertà di dire fesserie. Noi invece anniamo le idee molto confuse ed il risultato sono le foto che vediamo nell’articolo.

  3. Irresponsabilità ,egoismo,strafottenza,ignoranza, l’umanità assembrata ,in questo frangente, illustra ,plasticamente,perchè la terra è destinata a morire; a dar man forte a tutto questo ci sono i commenti idioti di taluni.

  4. Enzo sei un idiota da querela. In NESSUN punto ho scritto che i m orti dei camion di bergamo erano manichini, tutti possono leggere la TUA calunnia da imbecille. Detto questo ogni altra cosa è superflua, non merito altro che l’etichetta di calunniatore – quella di imbecille te la sei guadagnata dufficio con il tuo commento tipico di chi non ha capito niente,non sa niente, e usa la classica parola magica sintomo di chi non sa che dire, negazionista.
    Sei tanto stupido che ancora non capisci l’inutilità di un divieto di uscire all’aria aperta da soli, sei senza speranza nella tua stupidità.
    Sul voto americano per posta coi voti dei morti nel 1985 lasciamo perdere, sei un fallito, corri a metterti la museruola perchè quella ti meriti, museruola.

  5. Enzo VERGOGNATI tu e quelli che ancora pensano come te. Statti a casa e non scassare agli altri. La civiltà non è quella che pensi tu, in cui con dei decreti INCOSTITUZIONALI di mette un paese intero in carcere SENZA un motivo. Le fesserie le dici tu, pure perchè nessuno ha mai parlato di manichini nei camion. RI-VERGOGNATI.

  6. ma tu guarda a questo 19.15 a che livello di stupidità è arrivato…. “l’umanità assembrata” non si può proprio sentire… ma veramente stai a sto livello?? peggio di enzo sopra di te che pure sta inguaiato, dopo undici mesi ancora crede all’emergenza infinita e all’immortalità del virus col pungiglione, state inguaiati.
    19.15 tutte quelle parolacce sono solo per voi, te, enzo e quelli come voi, perchè è proprio la vostra fotografia: egoismo è il vostro, perchè voi siete impauriti perenni, nullafacenti, soldi in tasca, nessun problema di salute, sociopatici e poco intelligenti. Con tutto questo potreste restare per i fatti vostri in casa e nessuno sentirebbe la vostra mancanza, e invece volete imporre a tutto il mondo il vostro vuoto. Statevi a casa e vivete felici così, vi risulta difficile? o dovete per forza fare i nazistelli e obbligare tutti gli altri a fare quello che volete voi?
    Voi state a casa da soli no assembrati, e noi usciamo, semplice. Ognuno vive felice nel proprio mondo.
    Poi se riuscite ad accendere il cervello magari ci spiegate pure perchè deve essere vietato uscire per esempio da mezzanotte alle 5 in un giorno infrasettimanale qualunque. Pura dittatura dei sociopatici e violenti come VOI.

  7. x Enzo, x Poveri noi (VOI) e altri sulla stessa fascia di presuntuosi dittatori e giudici del popolo:
    “Covid, focolaio in una Rsa a Foggia: contagiati tutti i 70 ospiti e 28 operatori.”, IlFattoQ. 7novembre2021
    “Dramma carceri, in meno di una settimana contagi raddoppiati”, Il Riformista 7novembre2021
    e i casi simili sono decine se cercate.

    Ora provate a ragionare: CARCERE e RSA, due ambienti chiusi, di cui il carcere in lockdown perenne. Di fatto sono come le nostre case, vuol dire “state in casa o in famiglia”, ma molto piu chiusi ovviamente.
    Qui la domanda che forse pure voi potete capire: se in CARCERE ci sta il raddoppio dei contagiati e in RSA 70su70 contagiati (o il 50% in media), ed entrambe sono più ristrette di una casa qualunque, lo volete capire che in casa ci si ammala infinitamente di più?????

    Ecche diamine, mica è tanto difficile…
    Poi se voi volete stare in casa stateci ma non scassate la uallera al mondo.

  8. Io ho perso due parenti sani e forti. Vi gambizzerei se vi sentissi parlare così, vergognatevi. Mia sorella è i cura psicologica e un bimbo non ha il padre. Vergognatevi

  9. 16.46 io gambizzerei TE perchè ho perso persone che non sono state curate solo perchè le diagnosi e le visite sono state annullate a causa della finta emergenza covid. vergognati egoista. i malati sono tutti uguali ma i criminali come te hanno permesso che si creassero malati di serie A, i presunti covid, e serie B, tutti gli altri. Rivergognati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.