Compass e Maximall lanciano la prima carta di credito co-branded

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Compass, società leader nel credito al consumo, e Maximall, il brand della Irgenre Group, solida realtà specializzata nel mercato dello sviluppo e gestione di strutturecommerciali, lanciano una innovativa carta di credito co-branded. La carta offrirà un credito immediato di €1.000 da spendere all’interno del centro di Pontecagnano, con diverse opzioni di restituzione, anche rateizzate. Un vero e proprio strumento di sostegno al credito, per consentire a tutti gli ospiti del Centro di vivere in assoluta serenità una straordinaria shopping experience.

La grande novità di questa carta è l’emissione istantanea – grazie all’evoluta tecnologia istant-issuing – presso la filiale Compass inaugurata proprio oggi all’interno del Maximall di Pontecagnano.

«Nell’attuale scenario, Compass rinnova la propria vicinanza alle famiglie italiane nel favorire, in modo semplice e veloce, l’accesso al credito attraverso strumenti innovativi, come carta di credito Maximall. La collaborazione con Maximall nasce dall’esigenza di rispondere in modo concreto alle difficoltà dei clienti e punti vendita del centro commerciale: un’iniziativa che sono certo permetterà al Maximall di Pontecagnano di diventare ancora di più un punto di riferimento per la città di Salerno e per l’intera provincia», commenta Antonio Manari, Direttore Centrale Commerciale di Compass.

«In un momento di emergenza, anche economica, abbiamo pensato a un’iniziativa concreta per aiutare le famiglie che oggi si trovano in difficoltà dando al contempo un supporto commerciale ai nostri negozi, quest’anno penalizzati dall’impatto dei lockdown – dice Corrado Negri, AD di Irgenre Group. Siamo certi, oggi più che mai, che in un momento storico come questo è necessario lanciare un forte segnale di vicinanza ai nostri clienti e di spinta allo shopping in maniera agevole, non solo in termini di accoglienza e comfort, ma anche di liquidità».

Un progetto che rafforza il legame di Compass con la comunità e le attività commerciali del territorio in cui opera anche attraverso alcuni dettagli simbolici: “Carta di credito Maximall è stata realizzata in materiale ecosostenibile, biodegradabile al 90%” – conclude Antonio Manari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.