Giffoni Valle Piana: divieto di stazionamento in aree pubbliche dalle ore 20

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il Sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano ha firmato l’Ordinanza Sindacale n.38 contenenti misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Da domani, venerdì 13 novembre, e fino a nuova disposizione, dalle ore 20:00 è fatto assoluto divieto di stazionamento in aree pubbliche (parchi, giardini, piazze e strade) su tutto il territorio comunale, fermo restando la possibilità di deflusso per i residenti e i clienti delle attività commerciali e professionali legittimamente aperte al pubblico.

Inoltre, dalle ore 18:00 alle ore 05:00 del giorno seguente nelle attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, pizzerie ristoranti, gelateria) i locali interni e le aree esterne (con o senza dehors) destinate alla somministrazione, dovranno essere sgomberati dai clienti e chiusi al pubblico da parte dei titolari delle attività.

All’interno dell’Ordinanza è stato anche disciplinato il mercato rionale, con ingresso consentito soltanto agli operatori commerciali residenti nel comune di Giffoni Valle Piana.

“La situazione sanitaria, seppur ancora controllata nella nostra Città, non ammette però passi falsi né la possibilità di perdere ulteriore tempo – le parole del Sindaco Antonio Giuliano -. Tutte queste misure sono considerate indispensabili per affrontare senza affanni un’emergenza che non sembra arrestarsi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Carissimo Sindaco immagino che hai dato fondo a tutta la tua determinazione e pugno duro per firmare questa ordinanza, la stessa usata quando hai dato via libera al GFF, facendo arrivare nel nostro e tuo paese ragazzi da ogni parte d’Italia, noncuranti dei protocolli di sicurezza anti COVID-19, una volta fuori dai teatri e cinema, già in essere in quel periodo.
    Ma come scrissi già all’epoca dei fatti, tutto è lecito quando le cose si devono “forzatamente” fare, oggi siamo arrivati a questo punto, finalmente ti accorgi della grave situazione, spero in seguito che non ripeterai gli stessi errori.
    Ascoltate tutti ma pensate sempre con la vostra testa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.