Negli ospedali salernitani non c’è più posto in Rianimazione: “Siamo saturi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Tutto pieno nei reparti di Rianimazione degli ospedali salernitani: diciannove positivi in attesa di un posto letto ai pronto soccorso di via San Leonardo, Mercato San Severino e Cava de’ Tirreni.  La dirigente Borrelli – come titola il quotidiano “Il Mattino” – chiede aiuto all’Asl: “Siamo saturi, meno pressione sui presìdi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. adesso volete dire che la colpa è di Quelli come me che vogliono stare in giro Forse avete ragione che non abbiamo capito niente, stateci voi a casa con quella arpia di mia moglie… Ora finisco di correre e corro allo studio di papà….ciao stipendiati

  2. Papino Il grande bluff fumo con la manovella fumo di Londra fumo di tutto ho il cervello pieno di fumo, sanità eccezioooonale posti Saturi, però devo anche dire che sono saturi in Lombardia, il problema è in Francia Stati Uniti Spagna Belgio Brasile quindi dovremmo riflettere un poco di più e farci passare anche noi il fumo nel cervello… poi esiste l’antipatia però è da inetti fare politica sulla pandemia. la vorrei pure io la zizza in bocca

  3. Papino, se avesse avuto coraggio e coerenza, avrebbe dovuto, già da tempo, istituire le misure da zona rossa.
    Dovrebbe, con un pochino di umiltà, ammettere i propri fallimenti e scendere dal piedistallo.
    Continua ad attendere che altri, al suo posto, arrivino a queste conclusioni.
    Continua a dire, senza alcun contraddittorio, che la Campania si è mossa prima e meglio delle altre regioni, ma la realtà è ben diversa…….

  4. Ora capirete quello che significa..un salernitano trapiantato a Bergamo…io ne ho visti tanti morire soli come besti..

  5. Ricapitoliamo : 1. De Luca vuole chiudere tutto per 30 – 40 giorni. 2. Il governo dice che è tutto ok 3. De Luca dice che è tutto ok. 4. I medici dicono che siamo in pericolo. Qualcuno sta mentendo. Chi?

  6. ma come non ci sono i posti attivabili/disponibili come da bollettino quotidiano della Regione ????????

  7. Spiegate, però, che i posti sono saturi di asintomatici positivi al test farlocco, ricoverati “per forza” perché è il protocollo!!!
    Censurate pure, tanto non sapete fare altro, oltre che impaurire la gente con titoli fake ed articoli ancora peggio!!

  8. Bella cosa, io adesso prego per l’anima di tutti quei cosiddetti negazionisti sperando che possano toccare con mano ciò che sta avvenendo.

  9. NON CI SI CAPISCE PIU’ NIENTE QUESTO E’ IL DRAMMA. I POSTI CI SONO O NON CI SONO? GOVERNATORE BATTI UN COLPO IL TUO PASSO INDIETRO SULLA CHIUSURA NON SI CAPISCE.
    SE E’ SOLO QUESTIONE DI RISTORI DA CHI DEVONO ESSERE EROGATI DALLA REGIONE O DALLO STATO SECONDO CHI DECIDESSE UNA CHIUSURA, ALLORA SIETE UN UNICA MASSA DI MERDE. QUA SI TRATTA DELLA VITA DELLE PERSONE .

  10. Ma io non ci capisco più niente. Prima dicono che posti ci sono, poi dicono che non ci sono!!! dove sta la verità???

  11. Strano ricordo che pochi giorni orsono i luminari dell’internet runner e pinuccio ci deliziavano dicendo che erano tutti asintomatici.
    Non mi spiego come ancora una volta non abbiano capito nulla dall’alto dei loro studi su google.

  12. 12:42 – Tu cosa avresti capito? Che non fanno più screening oncologici? Che non curano altro che Covid? Che l’Economia sta morendo? Illuminaci, dottore di questo pene

  13. Ma testicolino che commenti a fare?
    Sono tutti asintomatici, non c’è pressione, mettono in terapia intensiva gente che può essere curata a casa…..a te la coerenza intellettuale e cosa sconosciuta….dopo che ci hai inondato di stronzate, continui imperterrito senza vergogna alcuna?
    Sei inqualificabile!

  14. A parlare è troppo bello specialmente se si deve buttare qualcuno nel cesso…vorrei chiedere ai tanti denigratori,25 giorni fa disse che se si oltrepassava 800 positivi chiudeva tutto,giusto,il giorno dopo venne organizzata la rivoluzione,tutti contro,la sua abitazione sotto scorta,assalti alla regione,scontri con le forze dell’ordine….a chi fu data la colpa… a de Luca,o ci siamo dimenticati….oggi perchè si vuole che lui chiuda tutto,perchè si insiste di entrare in zona rossa,chi decide è il governo,i commissari ministeriali stanno controllando tutto,Miele poco fa ha detto che tra Governo e De luca c’è attrito,quindi i commissari faranno il loro dovere scrupolosamente, ora chi veste i panni di oppositore e denigratore vorrei vedere se sono in grado di prendersi questa responsabilità,capiamoci se si va alla chiusura …a rivoluzione si fa o nò…..altrimenti 25 giorni fa si so fatte i sceneggiate politiche e nazionali…o no….

  15. A parlare è troppo bello specialmente se si deve buttare qualcuno nel cesso…vorrei chiedere ai tanti denigratori,25 giorni fa disse che se si oltrepassava 800 positivi chiudeva tutto,giusto,il giorno dopo venne organizzata la rivoluzione,tutti contro,la sua abitazione sotto scorta,assalti alla regione,scontri con le forze dell’ordine….a chi fu data la colpa… a de Luca,o ci siamo dimenticati….oggi perchè si vuole che lui chiuda tutto,perchè si insiste di entrare in zona rossa,chi decide è il governo,i commissari ministeriali stanno controllando tutto,Miele poco fa ha detto che tra Governo e De luca c’è attrito,quindi i commissari faranno il loro dovere scrupolosamente, ora chi veste i panni di oppositore e denigratore vorrei vedere se sono in grado di prendersi questa responsabilità,capiamoci se si va alla chiusura …a rivoluzione si fa o nò…..altrimenti 25 giorni fa si so fatte i sceneggiate politiche e nazionali…o no…..

  16. facciamo un riassunto. A Giugno i negazionisti si sono scatenati contro la dittatura sanitaria arrivando a mettere in discussione l’esistenza stessa della pandemia. Selfini, la Melonessa, Sgarbi, Bocelli e compagnia bella, dopo l’assist di Zangrillo, hanno insinuato in molti l’idea che fosse tutto finito. Ad inizio settembre si è ampiamente capito che la seconda ondata era alle porte e che sarebbe stata peggiore della precedente perchè avrebbe interessato un territorio più vasto e perchè avevamo davanti l’autunno e l’inverno. Era chiaro a tutti, tranne a pino e a runner

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.