“A Napoli scene da guerra”, De Luca querela Ricciardi il consulente del Ministro della Salute

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Ho dato mandato agli uffici regionali di procedere legalmente contro il consulente del ministro della salute, il signor Riccardi”. Il governatore Vincenzo De Luca annuncia battaglia legale contro Walter Ricciardi, esperto e consulente del ministro della Salute Roberto Speranza. Ricciardi ieri aveva affermato che a Napoli ci sono “scene da guerra negli ospedali”.

Nella mattinata di ieri era stato il vicepresidente della giunta della Campania Fulvio Bonavitacola a scagliarsi contro le dichiarazioni di Walter Ricciardi. “Intollerabili – aveva affermato – le sue esternazioni giornaliere come libero pensatore. Le misure di lockdown sono attribuite dal Dpcm del 3 novembre al Ministro della salute. Ha fatto qualche proposta il dottor Ricciardi in tal senso? Non è stata accolta? Allora se è un consulente non ascoltato su questioni così rilevanti non gli resta che dimettersi.

È davvero intollerabile – conclude Bonavitacola – che il consulente di un ministro chieda misure che deve fare il Governo. Le sue uscite stanno creando solo confusione. Quanto alle “scene di guerra” negli ospedali a Napoli, sarà chiamato a rispondere nelle sedi competenti delle sue gravi affermazioni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Adesso si vuole dare la colpa a Ricciardi che si è limitato a commentare immagini reali che denunciano il degrado in cui versa la nostra sanità.
    Papino minacciava di chiudere poi dopo le contestazioni ha tirato i remi in barca ed attende che altri facciano quello che lui potrebbe fare.
    Grande coerenza, grandissimo bluff……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.