Lungomare Napoli e Corso di Salerno affollato weekend scorso decisivo per lockdown

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Prenderemo provvedimenti rigorosi sul Lungomare di Napoli, le strade della movida, dovunque andremo avanti senza guardare in faccia nessuno”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in diretta Fb. “Se il Governo assumerà misure di rigore – aggiunge – dico meglio tardi che mai”.

“Noi eravamo per chiudere tutto ad ottobre. Invece c’è stata una moltiplicazione di conflitti tra territori e categorie economiche, una situazione caotica derivante da una scelta fatta dal governo, che noi non abbiamo condiviso”.

“Abbiamo proposto la linea del rigore, da soli. Ora sembrano tutti rigoristi, è una vergogna assoluta, tipica dell’Italia di oggi. Trovo intollerabile – ha aggiunto – che quelli che hanno banalizzato il problema e perduto mesi preziosi, oggi sembrano diventati tutti rigoristi”.

“Sono arrivate le immagini del lungomare di Napoli dove si passeggiava tranquillamente senza neanche un controllo. Quello era un assembramento vietato dalla legge”. “Quelle immagini, che hanno fatto il giro dell’Italia, hanno determinato una svolta nell’opinione pubblica. E se devo essere sincero quelle immagini motivano una zona non rossa, ma strarossa”. conclude De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. per colpa di queste bestie irresponsabili si chiude tutto a danno dei cittadini che rispettano le norme anticovid

  2. E certo, come no!
    La colpa è tutta dei cittadini, solo ed esclusivamente colpa dei cittadini!
    Il governo (abusivo tra l’altro), i vari ministri (NON eletti tra l’altro), i vari politici e le istituzioni tutte sono esenti da colpe…..
    Certo, la colpa è solo del popolo….. Se veniamo trattati come babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati e non ci ribelliamo

  3. basta con la colpevolizzazione dei cittadini allo scopo di portare avanti questa farsa grottesca!
    avit rutt o’sasicchij, maledetti!!!

  4. Talmente infami che vogliono farci sentire in colpa, nonostante hanno distrutto il paese!
    La colpa è tutta dei cittadini, solo ed esclusivamente colpa dei cittadini!
    Il governo (abusivo tra l’altro), i vari ministri (NON eletti tra l’altro), i vari politici e le istituzioni tutte sono esenti da colpe…..
    Certo, la colpa è solo del popolo….. Se veniamo trattati come babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati e non ci ribelliamo

  5. La colpa è solo della vecchia politica presente in Campania che invece di pensare alla salute dei cittadini continua a “politicizzare”. BASTA…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.