Campania, De Luca: “Scuole non riaprono senza sicurezza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
«Ora cerchiamo di non rilassarci, nemmeno nel periodo natalizio altrimenti avremo a gennaio una ondata di contagi e una fiammata di morti».

Vincenzo De Luca traccia le linee guida delle prossime settimana in Campania sul fronte Covid. Sulla riapertura delle scuole in Campania, dice «non si riapre se non in sicurezza».

Ed è infatti probabile che non si riaprirà il 23 novembre. Il motivo è anche che il piano di tamponi antigenici proposto su base volontaria dalla regione a prof e studenti non funziona: poche adesioni, tanti problemi burocratici. Poco fa anche Anci, l’associazione dei Comuni, ha chiesto di non riaprire a scadenza di ordinanza regionale.

Dice De Luca:

Stiamo lavorando sulle scuole. L’ordinanza che prevede la possibilità di riapertura di asili e prime elementari è subordinata a un accertamento epidemiologico. Abbiamo un’ondata di richieste per non aprire: i genitori sono preoccupati. La riapertura per il 24 era una previsione, non apriremo nulla se non avremo la sicurezza dal punto di vista epidemiologico. Abbiamo scelto una linea di rigore e tutela, la manterremo. È possibile e probabile che non si riapra quando abbiamo previsto e comunque non riapriremo nulla se non avremo certezze dal punto di vista sanitario.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. “Ma quale zona rossa, perché in Campania abbiamo la zona rossa? Abbiamo la zona roseé, fiorin fiorello l’amore è bello vicino a te…». Vincenzo De Luca ridicolizza la zona rossa Covid, ovvero la classificazione imposta dal dpcm del governo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.