Battipaglia: in 600 al funerale on line di una giovane mamma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I nuovi dati della pandemia ci fanno capire che le nostre vecchie abitudini dovranno cambiare ancora per un po’. Tutti noi abbiamo scoperto quanto sia difficile coniugare sentimenti familiari e distanza sociale, specialmente in occasione dei funerali di persone a noi care.

Così, in questi giorni in cui i numeri dei contagi e dei morti tornano a salire in modo preoccupante, è importante sottolineare i comportamenti esemplari che tutti noi dovremmo imitare per proteggere la salute dei nostri cari.

Un chiaro esempio è stato il recente funerale di Assunta Falivene, 35 anni, organizzato lo scorso sabato dalla comunità religiosa dei Testimoni di Geova di Battipaglia di cui faceva parte. Gli amici raccontano che era una donna amata e apprezzata da tutti quelli che la conoscevano.

Da pochi mesi divenuta mamma, lascia il marito Savino Capacchione e il piccolo Flavio, nato prematuramente nel pieno sviluppo della malattia che l’ha stroncata rapidamente.  Soprattutto lascia un fulgido ricordo di generosità e impegno altruistico, in particolare nella locale comunità romena, dove ha svolto opera di volontariato ed evangelizzazione. Si comprende perché tanti amici e parenti abbiano sentito il forte desiderio di dare il proprio personale sostegno alla famiglia partecipando al funerale. Ma come fare?

Tra l’altro il luogo di culto dei Testimoni di Geova di Battipaglia, come quelli di tutta Italia, è chiuso dal marzo scorso, proprio per evitare contagi. La soluzione è stata trovata grazie a una piattaforma internet che ha permesso a oltre 600 persone di collegarsi in streaming da diverse province e dare conforto alla famiglia anche a distanza.

Un esempio davvero mirabile di come sia possibile coniugare il sentimento di pietà sempre vivo e forte in ciascuno di noi e il rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.