Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 25 novembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Dietrofront, bambini a casa. Non riaprono asili e prime elementari: «Troppo pochi i tamponi, i genitori hanno paura». Summit tra il sindaco Napoli ed i presidi, Salerno si allnea agli altri Comuni: solo lezioni a distanza.

Ed ancora: L’accoglienza. B&B deserti, piano per famiglie povere «Ma aspettiamo le Luci di primavera».

Di spalla: La truffa. Buoni spesa la Finanza scopre altri 75 furbetti.

A centro pagina: La pandemia. Covid, 37 vittime in una settimana ma c’è l’inversione. Il report Asl: a novembre oltre 10mila contagi aumentano i guariti, ieri «soltanto» 120 positivi.

La testimonianza. «Io a 32 anni e senza malattie respiro grazie a una maschera»

La foto notizia: Parking Cavour, finalmente si parte. I cantieri. Via ai lavori preliminari, poi gli scavi: si chiude nel 2022.

Di lato: La violenza. Abusi sessuali e maltrattamenti sono cresciuti nel lockdown.

il dramma. Eboli, in convento altre 4 infette dopo il sacrificio delle due suore

Taglio basso: Memorie dal terremoto. Valva, quando i nobili servirono i contadini

Scandalo in Cilento. Appalti allegri in famiglia due Comuni nella bufera.

Salernitana in vetta, nessun positivo dopo Karo. Serie B. Ok il primo giro di tamponi. Il cipriota in isolamento: è sintomatico

I box in alto: L’impegno. Donne, la forza di dire no «Impariamo a proteggerci»

L’iniziativa. Uomini «maltrattati» uno spot con Rosolino

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

In ospedale non si muore solo di Covid ma anche di malasanità. Fabio Tierno racconta la tragica odissea del padre Luigi. Presentata la denuncia. “Il decesso dopo 5 ore dal ricovero in codice rosso senza esami: aveva una emorragia”. Sotto accusa i medici del Fucito.

A centro pagina: “Il post terremoto iniziò dalla scuola”. “Realizzammo gli alloggi di Matierno e programmammo le sedi del Severi e Alfano I”. Prima da assessore e poi da sindaco Aniello Salzano prese parte alla ricostruzione

Appalti e politica: nei guai i sindaci di Orria e Perito. Coinvolte aziende del Cilento

Di lato: Salerno. Ragosta presenta cinque liste: “Tanti incontri ma nessuno vuole la grande coalizione”

L’intervista. Gambino: “Colpito dallo Stato senza un motivo De Prisco ricambi i voti ricevuti”

Taglio basso: Salerno. Napoli chiude le scuole Cioffi (5 stelle)
lo attacca

Eboli. Salta l’ultimo Consiglio Sgroia: “Un’altra ferita”

Scommesse clandestine. Uno dei capi era il battipagliese Christian Tortora. Preso anche Pasquale Somma di Angri

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.