Da domani si richiede il codice lotteria degli scontrini, si gioca da gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ora è davvero tutto pronto: dopo tre anni di rinvii, dall’11 gennaio 2021 partirà la lotteria degli scontrini. Ma già da martedì 1 dicembre, sul sito web creato dall’Agenzia delle dogane, si potrà richiedere il proprio codice lotteria. Si tratta di un codice a barre abbinato al codice fiscale che chiunque potrà stampare o salvare sul proprio smartphone.

Poi andrà esibito in negozio ogni volta che si farà un acquisto: per ogni euro speso verrà generato un biglietto virtuale da spendere nelle varie estrazioni settimanali e mensili, riservate – lo prevede la legge di Bilancio – esclusivamente a chi paga con moneta elettronica. Non occorrerà conservare gli scontrini.

Le procedure da seguire è semplice: a partire dall’1 dicembre, nella sezione “Partecipa ora” del portale andrà digitato il proprio codice fiscale. Una volta ottenuto il codice lotteria, si potrà stamparlo o salvarlo sul proprio smartphone. Un passaggio necessario per garantire l’anonimato dei consumatori: i negozianti non vedranno infatti il codice fiscale dei clienti al momento dell’emissione degli scontrini, ma solo il codice a barre dedicato alla lotteria.

In caso di smarrimento, basta accedere nuovamente al Portale dedicato, inserire il proprio codice fiscale e visualizzare un nuovo codice lotteria, che potrà essere stampato o salvato sul proprio dispositivo mobile.

La partecipazione alla lotteria è ovviamente gratuita, basta appunto munirsi dell’apposito codice. Previste estrazioni settimanali, mensili e annuali, con premi anche per gli esercenti che possono arrivare a 5 milioni per l’estrazione annuale. Per le estrazioni ordinarie sono previsti 15 premi settimanali da 25mila euro per l’acquirente e 5mila per l’esercente, 10 premi mensili da 100mila euro per chi compra e 20mila per chi vende, un premio annuale da 5 milioni per chi compra e 1 milione per chi vende.

I vincitori sono informati immediatamente tramite sms, e-mail o instant messaging se i contatti sono stati forniti nell’area riservata del Portale Lotteria. Chi vince riceve anche una comunicazione formale tramite una Pec (Posta elettronica certificata) indicata sul Portale o una raccomandata con ricevuta di ritorno che viene recapitata all’ultimo domicilio fiscale conosciuto dall’Agenzia. I premi devono essere reclamati entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione di vincita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.