Le sanzioni per chi vìola il Dpcm di Natale: la circolare del Viminale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Con una circolare il capo di Gabinetto del Viminale Bruno Frattasi colma una lacuna del Decreto Natale e dell’ultimo Dpcm, che non precisavano l’entità delle sanzioni nel caso di violazione delle norme.

Nel documento si rinvia all’articolo 4 del decreto legge numero 19 del 2020, che recita: «Salvo che il fatto costituisca reato, il mancato rispetto delle misure di contenimento di cui all’articolo 1, comma 2, individuate e applicate con i provvedimenti adottati ai sensi dell’articolo 2, comma 1, ovvero dell’articolo 3, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 a euro 3.000 e non si applicano le sanzioni contravvenzionali previste dall’articolo 650 del codice penale o da ogni altra disposizione di legge attributiva di poteri per ragioni di sanità, di cui all’articolo 3, comma 3. Se il mancato rispetto delle predette misure avviene mediante l’utilizzo di un veicolo le sanzioni sono aumentate fino a un terzo».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Il governo conte… quello vuole fare verbali a tutti x così pagare le tredicesime a tutti i parlamentari e noi paghiamo le conseguenze… che bell italia complimenti a noi che ci facciamo mettere i piedi in testa… RIVOLUZIONE conte fuori dalle palle

  2. sappiate che ci sono state pochi giorni fa delle sentenze di TAR Lazio, Cassazione e Consiglio di Stato CONTRO vari aspetti dei DPCM. Sono sempre più ILLEGALI e la verità sta venendo a galla. Norimberga vi aspetterà, speriamo

  3. Billio tu non tieni niente da dire? se lo tieni, dillo, altrimenti taci e fa piu bella figura perchè si vede che vi sentite qualcosa solo per andare contro il runner del momento, senza di essi non siente nulla, siete il vuoto e non avete nessuna idea autonoma in testa, il tuo commento è l’ennesima prova oltre ai tanti insulti che sempre runner verace sasy pino e altri si prendevano, e forse si sono rotti di non discutere con gente come te

  4. censura? riproviamo: RIDICOLO! già un DPCM NON è legge ordinaria e non puo irrorare nessuna sanzione o pena.. a patto che non venga prima convertito in legge dal PARLAMENTO. Adesso arriva addirittura la circolare a dare sanzioni? non vedete che stiamo al delirio politico e dittatoriale?? hitler e stalin almeno facevano votare le leggi da un parlamento che pur di facciata approvava, questi invece stanno proprio alla monarchia assoluta

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.