Bambino autistico parla grazie all’amore di un cane: risultati ok con la Pet Therapy

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il bambino autistico ha cominciato a parlare – come titola il quotidiano “Il Mattino” – grazie all’amore di un cane. Leon, 4 anni, ha smesso di restare chiuso nel suo mondo di silenzi a Andover, nell’Hampshire. Determinante il legame che ha instaurato con Fern, un cocker Spaniel, a conferma dei risultati molto positivi che riesce ad offrire la Pet Therapy.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. a scuola a posto dei insegnanti di sostegno affidate un cane e un tablet (apple) ai bambini con questi problemi, che è meglio

  2. I cinici non erano altro che uomini che apprezzavano i cani (dal lat. cynĭcus, gr. κυνικός, der. di κύων κυνός) proprio per quelle doti preziose di cui si sente tanto la mancanza tra gli uomini: abitudini frugali, amore per la natura, la scarsa litigiosità tra “razze” apparentemente così dissimili tra loro, da far apparire quelle tra umani di etnie diverse del tutto inconsistenti. Mai ho visto un uomo od una donna, sin da piccoli, tanto felici quanto un cane, per le cose più semplici: una carezza, il risveglio o il ritorno a casa di coloro che ama, l’entusiasmo di nuovi incontri tra i propri simili o gli umani. La capacità di essere felice in un solo giorno, per un cane che non sia stato addestrato dagli uomini, travalica quella che la maggior parte dei nostri simili non realizzano in una vita intera. E poi il coraggio, la dedizione di questi nostri angeli incarnati non hanno eguali qui sulla terra. Di umani che si disfano, come spazzatura, di qualsiasi cosa possibile ed immaginabile, compresi il decoro, l’onore, i legami di sangue, gli stessi figli e naturalmente un cane, la storia è satura, ma mai ho sentito di un cane che abbia abbandonato il proprio “padrone” per un pasto o una cuccia migliori. Per imparare cosa è la fedeltà, devi aver conosciuto un cane.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.