Anno record per mortalità in Gran Bretagna dai tempi della Guerra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa

Il 2020 è stato un anno record per numeri di decessi nel Regno Unito, secondo un’elaborazione dei dati dell’Ons, l’ufficio nazionale di statistica, che indica un totale di 697’000 morti censiti, circa 91’000 in più delle medie degli anni precedenti: un eccesso di mortalità ricondotto come causa o concausa al Covid in oltre 80’000 casi.

In cifra assoluta si tratta del numero più elevato di decessi nel Paese dal 1918, marcato dalla Prima guerra mondiale e dall’epidemia di Spagnola, mentre in rapporto all’eccesso di mortalità si tratta dell’anno peggiore dal ‘45, ossia dalla fine della Seconda guerra mondiale.

I dati dell’Ons (Office for National Statistics) calcolano fra i decessi legati alla pandemia di Covid tutti quelli di coloro sul cui certificato di morte il coronavirus sia indicato come causa o concausa anche remota, mentre quelli diffusi quotidianamente dal governo britannico o dagli altri Paesi, e validati da istituzioni quali la Johns Hopkins University, si limitano a conteggiare come morti per Covid le persone decedute entro 28 giorni dalla prima diagnosi o dal primo test positivo.

Stando all’elaborazione dell’Ons, il totale di vittime dirette o indirette della pandemia in corso ha raggiunto nei primi giorni di gennaio quota 88’000. Stando ai numeri certificati dalla John Hopkins ha invece appena superato gli 82’000, dopo l’ulteriore impennata degli ultimi giorni legata al boom di nuovi contagi alimentati dalla cosiddetta ‘variante inglese’ del virus: picco europeo in cifra assoluta, ma tuttora inferiore al bilancio di Italia e Belgio in rapporto alla popolazione.

In termini di eccesso di morti, ha tuttavia notato Richard Murray, del King’s Fund, il Regno ha al momento un coefficiente peggiore di qualsiasi altro Paese europeo (anche se non tutti i Paesi europei aggiornano il dato costantemente) o degli Usa: un aspetto che secondo Murray andrà a tempo debito investigato da «un’inchiesta pubblica», ma che comunque appare fin d’ora avere a che fare con «errori» e «ritardi costanti» imputati al governo su decisioni chiave come i tempi dei lockdown. «Nelle pandemia gli errori costano vite umane», ha detto Murray alla Bbc, pur senza negare che a un’emergenza come quella attuale «il Regno Unito era scarsamente preparato al pari di molti altri Paesi».
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Non è vuero che ci sono più decessi in GB, andate a vuedere i dati dell’università di Focksin, parola di Runner.

  2. Tra un po’ escono in Italia….dopodiché prenderei i dementi che negano, fantasticano e cospirano e li farei prima fare una visita ….poi come riabilitazione una bella zappa e 3/4 ore di esercizi al giorno.
    Rinsaviscono e tornano con i piedi sulla terra.

  3. i morti ci stanno perchè sono stati AMMAZZATI da cure sbagliate imposte dall’alto. in GB poi ricordiamo la immena fakenews della minestra lorenzina che in due anni diversi affermò che in GB morirono 470 bambini di morbillo (2013 e 14): la realtà dei dati ufficiali del governo era di UN morto, e con altre patologie.
    Questo il demente psicopatico che sogna sempre runner, tale Azz 20.44, non lo puo capire visto che si autoreplica dopo 4 minuti il fesso!
    Gennaio-Agosto in campania -3.9% di morti rispetto a stesso periodo 2019, capito idiota?? fonte istat, bilancio mensile, tabelle pubbliche che i fessi come te potrebbero pure capire, forse.
    la zappa non fa per te, è troppo, non la meriti: un contadino proprio ieri mi ha parlato in modo estremamente aperto e intelligente, e ha detto che è tutta una truffa mentre la gente muore per altro. capito idiota?

  4. Difronte a dati reali e una mortalità certificata ed eccezionale in tutto il mondo, tu giustifichi le tue lucubrazioni con le cure sbagliate?
    Il Prof. Pino Ciccio bello Docente di Medicina Generale al giornale Salernonotizie?
    Fatti curare bene tu, mi raccomando.

  5. Ora prendi solo i dati fino ad Agosto nel 2019 in Campania ….sei ottuso ….tra un po’ i saldi 2020 dati su base annuale saranno negativi anche in Campania, ma lo vuoi capire che se continui così anche chi ti sta vicino ti prenderà per pazzó?
    Sei un ottuso sconnesso.

  6. Anche a me un contadino mi ha detto che il Virus è tutto una truffa, ha sentito 2 corvi che su un albero di pero se lo raccontavano!
    Salvate il soldato Runner ….chiamate i servizi sociali, redazione non aspetti altro
    tempo.

  7. Quando escono questi articoli terroristici e “promozionali” per il vAirus, subito i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che ormai dormono da soli in casa propria con la museruola ed il paravento si eccitano e mostrano tutta la loro saccenza disprezzando chi non segue il gregge…..
    Rilassatevi un po’, dai!
    A breve l’elisir di vita eterna (Waccino) vi salverà, il protettore degli appestati veglia su di voi e tutti i vostri acerrimi nemici (quelli che si permettono di avere dubbi e non seguono la mandria) mUoriranno….. Ok?
    Ma un dubbio mi assale : ma se un babbuino, volevo dire babbeota dovesse mUorire non di Covid?……………………

  8. capras alias “x covidiota” alias “toto la truffa” un solo cretino che non sa cosa dire ma sa di avere torto marcio! psicopatico che commenta sempre su runner inesistenti, come ben si puo vedere.
    Il virus è una truffa e la pandemia ancora di piu, perchè i test sono falsi, capito idiota?? fattene una ragione, ti stanno prendendo in giro! mettiti la MUSERUOLA e schiatta sul divano, idiota

  9. i dati sono esattamente quelli che ha riportato covidiot, sono ufficiali e scaricabili tranquillamente sul sisto istat e sul sito gov uk, come ha giustamente indicato lui. Capito imbecille triplo “capras” che si autoreplica in 8.15 e 8.19???

  10. Che bEEEEEEEEEEEEEEEeeeeeeeeelo leggere i commenti della “mandria”, babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che odiano e

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.