Crisi di governo: Conte non si arrende, in soccorso al Senato gli eletti all’estero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Crisi di governo, la rimonta di Conte: al Senato il suo esecutivo – come titola il sito web nazionale repubblica.it – è vicino a quota 161 con i transfughi di Iv e Fi. Avanzano i lavori per fare nascere a Palazzo Madama un nuovo gruppo che permetterebbe al presidente del Consiglio di sostituire Renzi nella maggioranza di governo. Gli eletti all’estero del Maie potrebbero portare in dote il simbolo necessario.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Salve, sono l’ambasciatore di stanza a Timbuctù, volevo rispondere a Maria: ma stu regal proprio a noi? U presutt è u vuost e tenitavell

  2. andateli a cercare pure nei rifiuti indifferenziati

  3. RENZI HA AVUTO IL CORAGGIO DI SMASCHERARE IL PRESIDENTE; CHE VOLEVA FARE IL TRAMP ITALIANO: un uomo arrogante, vendicativo ed ignorante.
    poveri nostri figli, gli inetti gestiranno i miliardi senza un controllo adeguato, con i grillini che vogliono solo dare mance ed un primo ministro che da prima donna farà solo disastri: vedi la scenta di azzolina, arcuri, ecc solo ignoranti a gestire i nostri soldi.
    non era assurdo, ma concreto, in 5 giorni fare un governo con a capo Cottarelli oppure Draghi, lasciare la stessa maggioranza, dare 5 punti importanti da portare a termine nella legislatura, emanare una saggia legge elettorale e nel 2022/23 votare senza problemi.
    Il vendicatore avvocato dei cittadini ed arrogante conte ha voluto scegliere la strada peggiore, con la scusa che il periodo particolare imponeva di continuare. continuare certamente, ma con un efficiente capo del consiglio.
    MA VI SEMBRA CHE NON SI TROVANO CON FACILITA’ DEPUTATI E SENATORI CHE SONO CERTI DI CONTINUARE PER DUE ANNI A PRENDERE 12.000 EURO AL MESE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.