Bassetti a Tgcom24: “Terza ondata tra questa settimana e la fine di marzo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Se dovesse esserci una terza ondata in Italia è molto probabile che avvenga tra questa settimana e la fine di marzo”, a dirlo ai microfoni di Tgcom24 è Matteo Bassetti, direttore del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova. “E’ lo stesso periodo – continua il medico – in cui abbiamo avuto la prima grande ondata con il picco nel mese di marzo”.

Per questo motivo secondo Bassetti serve ancora tanta cautela e attenzione e “gli ospedali devono rinforzare gli argini”. “I ricoveri e i nuovi contagi stanno progressivamente diminuendo ma non con la forza che ci aspettavamo. Anzi stiamo vedendo in alcune Regioni la ripresa dei contagi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Bassetti prevede la terza ondata?
    Come mai Sasicchia e il demente non commentano la previsione del ex idolo?
    Ridicolo vai a Zappare!

  2. Vogliamo il commento “scientifico” di “esperti” come burionE, (senza) speranza, casalino, zingaretti, san vicien protettore degli appestati, barbara d’urso e maria de filippi!
    Tanto io non mUoro, ho fatto il Waccino contro il vAirus alias elisir della vita eterna e giro in tripla museruola e PARAVENTO!
    Sto a post!

  3. Visto che si è ricreduto anche il primario ereditario, a conti fatti ti è rimasto solo Tarro. Cambia repertorio, rimbambito.

  4. Allora ZamBrillo e Bassetti out…Tarro disperso….vai dall’unico scienziato negazionista….il Prof. Pino Ciccio Bello, tutti e due vi vedo bene da Barbara D’Urso!

  5. Negazionista fascistello, la netti sempre la museruola con Trump?
    Quella fighetta del tuo amico Selfini!

  6. Il commento del perfetto babbeota museruolato sottomesso e lobotomizzato è quello di ore 19. 24, che poi credo che sia lo stesso di ore 19. 22, cioè quello che ha la fissa per runner.
    Ma giusto per curiosità : ma prima di postare un commento così inutile ed insulso, lo rileggi? Se sì, stai veramente inguaiato, anzi sei un perfetto itaDiota lobotomizzato

  7. questa della terza ondata io non la capisco..
    per come la vedo io l’ondata è la stesso da Marzo….quando siamo stati costretti in casa e tutte le attività produttive chiuse, il contagio, per logica ..è calato..
    Poi la gente accenna una timida ripresa di una pseudo vita e la situazione si complica…
    La domanda è…cosa hanno apportato alla cura del virus tutti questi esperti in un anno?
    Il Paese non può attendere oltre per la ripartenza!

  8. La terza ondata già si sta verificando in Campania, almeno secondo quello che ho letto e cioè le terapie intensive si sono quasi riempite e il numero dei contagi è aumentato. Questa situazione è diventata invivibile… Dio ci auti

  9. x 06:45 ma chi te le da ste notizie di terapie intensive piene ? In Campania sono occupate solo per il 9%, ricoverati anche tu non si può mai sapere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.