Reflui zootecnici scaricati illecitamente nel Sele: denunciato un allevatore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ennesima operazione a tutela dell’ambiente da parte delle Forze dell’Ordine e del personale volontario del nucleo provinciale Guardie Ambientali Accademia Kronos. Stavolta gli agenti si sono recati nell’alto ebolitano.

L’attività svolta ha consentito di accertare che un imprenditore zootecnico smaltiva illecitamente i reflui zootecnici (parti palabili e non palabili) prodotte dal bestiame presente nell’allevamento, grazie alla deviazione di un piccolo torrente. Tale operazione consentiva infatti alle acque di ruscellare sulla parte estrema dei paddocks (recinti) e quindi di smaltire illecitamente i reflui con un enorme danno per l’ambiente e per il fiume Sele presente poco più a valle. Nel prosieguo dell’attività ispettiva il personale operante ed in particolare il personale tecnico delle Guardie Accademia Kronos, con l’ausilio della fluoresceina, accertava altresì che l’imprenditore smaltiva illecitamente anche tutti i reflui provenienti dalla sala mungitura ed in particolare i reflui prodotti a seguito del lavaggio con acidi a base di cloro, delle attrezzature presenti nella sala mungitura oltre i reflui delle aree di calpestio e della posta dell’operatore. Una illecita attività confermata anche della documentazione utile a poter verificare il corretto smaltimento dei rifiuti liquidi (formulari di identificazione dei rifiuti). Al termine delle operazioni il titolare dell’azienda è stato denunciato alla Autorità Giudiziaria per illecito smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi oltre numerose violazioni ambientali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Grandi chiudeteli a questi fuorilegge, sequestrate tutto perchè è anche colpa loro se il mare è ridotto in queste condizioni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.