Covid: muore maestra nel salernitano. Aveva 56 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
A soli 56 anni una maestra di Castel San Lorenzo, che insegnava nella vicina Roccadaspide, ha perso la vita a causa del Covid. Lo scrive Italia2tv.itLa donna era ricoverata all’ospedale di Salerno dove era giunta dopo un’iniziale ricovero al “Curto” di Polla, qui i sanitari dell’ospedale pollese si erano presi cura di lei dopo il contagio. “E’ una notizia davvero molto dolorosa”. Questo il commento del sindaco Giuseppe Scorza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Per fermare questa strage bisogna cacciare a calci in culo buona parte dei politici e dei tecnici in auge…e informatevi su quanti stanno morendo di altro…

  2. Se qualcuno morisse ti tifo, poleomenite, colera o febbre gialla ci sarebbe un articolo. Per i decessi per altre patologie non infettive e non pandemiche, dipende dalla notorietà della persona, purtroppo. I tuoi sono argomenti standard da pandementi riduzionisti, cambia repertorio.

  3. x Runner sei un miserabile, dimmi dovè la pericolosità e la contagiosità di un tumore verso una persona che sta accanto a chi ne è affetto. Sei un miserabile infelice.

  4. Mi spiace …. aveva ancora tante aspettative progetti…. La vita è fatta anche di coincidenze alcune positive altre purtroppo … R i p

  5. L idiozia è di quelli che pensano che si muore solo di covid. Runner è l’unico sveglio qua in mezzo. Tornate a scuola asini. Vi siete fatti fare il lavaggio del cervello dai media. Poveracci..quanto siete ridicoli

  6. Ma come si fa ad essere così tarato mentalmente…. iniziammo un anno fa a cercare di farti capire la differenza tra batteri e virus….porca miseria sei di coccio …..certo che se ragioni così a 360 gradi…..i tuoi stretti congiunti sono destinati ad essere martiri!

  7. runner primo commento ha totalmente ragione, i covidioti possono gioire con la prossima dittatura e mettersi DUE museruole NONOSTANTE il vaccino che si sono fatti, i fessi!!! vaii covidiotiii.
    Quando uno di questi covidioti, soprattutto il solito più cretino del mondo 19:25 (si riconosce) avrà bisogno di una cura e non la riceverà perchè non è un caso covid, allora capirà. Come pure, capirà quando avrà bisogno di una cura e lo cureranno come fosse covid non avendo covid, e lui schiatterà! Capito cretinone 19:25? non credo proprio

  8. e non solo, possiamo sapere quali terapie sono state somministrate? perchè ormai tanti hanno capito che i morti covid sono morti a causa delle terapie imposte dai criminali esperti e politici. il covid SI CURA tranquillamente (come tutte le polmoniti, e come tutte le polmoniti puo portare alla morte in soggetti già malati)

  9. Ennesima dimostrazione che il tuo cervello è inversamente proporzionale….
    se aumentano le ospedalizzazioni di positivi Covid, i reparti ospedalieri tratteranno solo le urgenze….per questo testicolino demente ti devi mettere la museruola e non far aumentare i contagi!

  10. a quelli che danno ragione all’imbecille runner dovrebbero contagiarsi, e anche di brutto, di covid, e poi ricommentare, delinquenti!!

  11. ai covidioti 7.28 e 10.21 possiamo dire che MAGARI! ma purtroppo per voi il covid non contagia proprio nessuno, e i morti, VERI, ci sono a causa di CURE SBAGLIATE DI PROPOSITO IMPOSTE dal ministero e a causa del vostro stupidissimo “chiudete tutto”.
    Le terapie intensive attualmente sono occupate per il 25-30% in TUTTA ITALIA in media, compresa la Toscana che i media criminali fanno passare per moribonda.
    Controllate sul sito Agenas, ufficiale, parte del ministero salute. E poi tacete, imbecilli.

  12. ecco i benpensanti che pensano alla salute e al bene di tutti: il delinquente 10:21, che in questo commento manifesta tutta la sua ipocrisia, falsità, cattiveria e imbecillità, visto che non ha ancora capito la truffa covid da un anno. Idiota, è passato un anno, ti dicono sempre le stesse cose, sempre “solo due settimane” e tu ancora ci credi??? ancora devi capire??? e che diamine… stai proprio inguaiato tu e quell’altro idiota che parla solo di testicoli, che potresti essere sempre tu d’altronde

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.