Contagi, in Campania peggiorano i dati: iniziata terza ondata, alto rischio zona rossa

Stampa
In Campania i dati dei contagi continuano a peggiorare per la terza settimana consecutiva. La terza ondata nella nostra Regione di fatto è già cominciata: da tre settimane: i casi di positività continuano ad aumentare e crescono anche i rischi che si posa precipitare dalla zona arancione a quella rossa. L’indice RT di diffusione, calcolato al 26 febbraio, è attestato all’1,04, quindi con un inizio di profilo esponenziale e un rischio valutato moderato e ad alta probabilità di progressione.

3 Commenti

Clicca qui per commentare

  • La potete fare di qualunque colore, la gente continuerà ad uscire. Basta arresti domiciliari. È un anno che va avanti così e non si è risolto nulla

  • È un anno che non si è risolto nulla ci sono solo le pagliacciate di grillo
    E fumo con la manovella

  • tanto lo si sa che per pasqua e’ zona rossa stronzate a getto continuo,ma tra poco la gente si e’ rotta il cazzo di chiusure e di disastro economico e succede una rivoluzione almeno cosi’ siete contenti,ma credo che sia l’unica soluzione per toglierci questi parassiti pagliacci dalle spalle.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.