Gli indici Rt regione per regione. Campania: 0,96

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ecco di seguito gli indici Rt di tutte le regini italiane comunicate nell’odierno monitoraggio dell’Istituto Superiore della Sanità. L’Indice Rt medio è pari a 1.06, la scorsa settimana era 0,99.

Abruzzo: 0,96
Basilicata: 1,16
Calabria: 0,81
Campania: 0,96
Emilia Romagna: 1,13
Friuli Venezia Giulia: 0,92
Lazio: 0,98
Liguria: 0,96
Lombardia: 1,13
Marche: 1,08
Molise: 1,66
Piemonte: 1,15
P.A. Bolzano: 0,75
P.A. Trento: 1,1
Puglia: 0,93
Sardegna: 0,67
Sicilia: 0,79
Toscana: 1,18
Umbria: 0,79
Val D’Aosta: 1,21
Veneto: 1,08

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Se l’ Rt è 0,96%, perché siamo in zona rossa? Me lo spiegate? Sotto l’1 di rt si è gialli!! Come mai? De Luca ha chiesto il cambio? Per punirci?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.