Salerno: La Nostra Libertà a sostegno delle partite iva anche in zona rossa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“In questo momento dobbiamo sostenere il mondo delle partite iva e del commercio non per un privilegio, ma perché oggi subiscono un danno che non dipende dalla loro capacità e dal loro merito, ma dalla pandemia”.
Lo afferma in una nota l’avv. Antonio Cammarota, il quale denuncia come “l’amministrazione comunale fa tante chiacchiere e niente fatti”, e rilancia la assistenza legale e fiscale gratuita, da sempre i martedì dalle 18 alle 20 nella sede di via Lucio Petrone 69, ma che a causa della zona rossa verrà rimodulata diversamente con call telefoniche e internet.
“Per queste categorie e per chi riceve cartelle esattoriali”, conclude Cammarota, “potenzieremo le nostre consulenze qualificate con i nostri professionisti, il dott. Emilio Lucibello, la dott.ssa Stefania Serra, l’avv. Assunta Di Marco ed altri, che potranno essere contattati tramite la pagina Facebook de La Nostra Libertà”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Magari anche qualche ristoro economico, aiutateli di tasca vostra, visto che ci tenete tanto.

  2. Lodevole iniziativa e solidarietà alle partite Iva, quindi a commercianti ed artigiani in genere, ma come sempre esiste un ma, no, bisogna essere catastrofisti e soprattutto ipocriti, le difficoltà sono palesi tra chiusure ed aperture i danni sono stati importanti, le imprese, le ditte, le società non devono lamentarsi sostenendo di essere sul lastrico per colpa dalla pandemia, ma da cattive gestioni, da un mercato in continua evoluzione (e-commerce o vendite online), o da altri fattori e riconoscere che negli ultimi trent’anni hanno scientemente e coscientemente evaso ed eluso, anche giustamente perché non puoi essere socio con lo Stato al 60%, almeno il 20/30% della base imponibile (per difetto). Tutti in questa circostanza fanno sacrifici di tutti i generi, ma occorre essere equilibrati e onesti

  3. …. Biagio scrivi come uno che le conosce bene queste cose…. Eh…‼️
    E POI, se stai scrivendo queste stupidaggini, forse, stai mirando a qualcosa… (?!?!) evidentemente, sei convinto che qui potresti trovare qualcuno che ha la cura per le tue paturnie e…. non te la prescrive❓ Sappi, che per come scrivi le tue babberie, non troverai nessuno che ti possa aiutare… ‼️

  4. Concordo con Biagio e vorrei aggiungere che quando parli con uno di questi commercianti, decantano di quanto erano gran maestri del commercio e dell’economia ai tempi della lira, ma oggi di quei bei tempi che furono, non hanno neanche una forchetta intestata a loro con il padrone che esige il fitto di casa e del negozio. Invito anche i commercianti a non sopravvalutarsi, se in una zona di 50 mq ci sono già 3 bar e 2 rosticcerie è inutile che aprite il 4o bar o la minirosticceria convinti di stracciare tutti perché “sit chiu brav”, rinnovatevi e se potete studiate.

  5. Io invece non credo sia giusto togliere il diritto al lavoro …sopratutto per i dipendenti visto che la cassa integrazione e più o meno al 50 per cento. Forse voi parlate perché avete il posto fisso? Io credo che in Italia pochi possono parlare perché ognuno pensa ai fatti propri, privati e statali per non parlare dei politici…e visto che parlate di evasione perché chi timbra il cartellino e poi va a fare i fatti suoi è onesto???m

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.