Muore dopo vaccino Covid, domani incontro per risultati autopsia sulla Prof

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Saranno resi noti nella giornata di domani i risultati dell’autopsia effettuata sul corpo di Annamaria Mantile, la professoressa di 62 anni deceduta tre giorni dopo aver ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca contro il Coronavirus. E’ quanto si apprende dal sito FanPage.it.

A comunicarlo proprio a

A comunicarlo proprio a Fanpage.it proprio il legale della famiglia, l’avvocato Marcello Severino. Giovedì  ci sarà l’incontro con i periti di parte che hanno assistito all’autopsia per avere tutte le informazioni emerse dall’esame, che dovrebbero chiarire una volta per tutte le cause precise dal decesso della professoressa.

Oggi, alcuni organi di stampa, hanno ripotate indiscrezioni sui primi risultati dell’autopsia, secondo i quali Annamaria Mantile sarebbe deceduta a causa di un infarto intestinale: sarebbe stata esclusa, dunque, la correlazione tra la morte e l’inoculazione del vaccino contro il Covid, ma soltanto nei prossimi giorni, in questo senso, si avranno informazioni precise; il medico legale, infatti, non ha ancora depositato la relazione dell’autopsia e, come detto, soltanto domani i famigliari incontreranno i loro periti di parte.

Annamaria Mantile, insegnante di inglese all’istituto Cesare Pavese in via Domenico Fontana, all’Arenella, quartiere collinare di Napoli, ha cominciato ad accusare forti dolori addominali qualche ora dopo aver ricevuto l’iniezione, lo scorso 27 febbraio: la morte è sopraggiunta tre giorni dopo.

Nell’inchiesta della Procura di Napoli, aperta per fare luce sulla vicenda, risultano indagati due medici: si tratta del medico di base dell’insegnante e del cardiologo che l’ha visitata lo scorso 2 marzo, il giorno in cui la 62enne è deceduta. Si tratta, come hanno fatto sapere i magistrati, di un atto dovuto, per consentire agli indagati di assistere all’autopsia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.