Cashback, verso lo stop a luglio: cosa succede

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Chiudere il programma Cashback a luglio, dopo il primo semestre di attività. È la proposta del sottosegretario al ministero dell’Economia Claudio Durigon

Al momento nulla è stato deciso, ma alla base dell’ipotesi del sottosegretario c’è l’idea di utilizzare i fondi destinati al Cashback per finanziare il Decreto Sostegni

“La mia proposta è di terminare la misura a luglio. Potremmo risparmiare 2,5-3 miliardi di euro che potremmo lasciare al Parlamento per rafforzare le risposte alle categorie in crisi nel Decreto Sostegni“, ha detto Durigon a Il Messaggero

In settimana dovrebbe tenersi un Consiglio dei ministri per lo stanziamento dei 32 miliardi di euro previsti dal Decreto Sostegni

Il Cashback infatti funziona su fondi già stanziati che vengono poi usati per i rimborsi maturati dagli utenti

Ed è su questi fondi che si basa la proposta del sottosegretario Durigon, che vorrebbe usarli per il decreto destinato ad aiutare i cittadini ad affrontare le conseguenze economiche della pandemia

Già nelle scorse settimane si era parlato di un ipotetico stop al programma Cashback, avviato dal governo Conte bis per incentivare i pagamenti elettronici

Fra le motivazioni quella di trovare una soluzione al problema dei cosiddetti “furbetti del rimborso”, che con micro-pagamenti cercano di rientrare nei primi 100mila per vincere il Super Cashback

Dall’inizio del programma a oggi, secondo il sito ufficiale dell’app IO, hanno aderito al Cashback oltre 8 milioni di cittadini, con più di 318 milioni di transazioni elaborate

Il Cashback permette di ottenere un rimborso del 10% sugli acquisti effettuati con carte di credito, carte di debito e prepagate, bancomat e app di pagamento

Si possono ottenere fino a 300 euro all’anno, ovvero fino a 150 euro a semestre con almeno 50 pagamenti

Il Cashback non vale per gli acquisti online

Il rimborso massimo per singola transazione è di 15 euro

Ogni 6 mesi i primi 100mila cittadini a fare più transazioni ottengono il Super Cashback di 1.500 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.