Covid, stretta anti contagio a Cava: negozi chiusi alle 19 durante la settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Il Sindaco Vincenzo Servalli ha emesso l’Ordinanza n° 125 del 19 marzo 2021 con la quale, con effetto immediato e fino al 31 marzo 2021, si dispone che:

1. l’attività degli esercizi commerciali di vendita al dettaglio, legittimamente aperti ed ivi compresi gli esercizi di generi alimentari ed i supermercati, è consentita fino alle ore 19.00 di tutti i giorni feriali e prefestivi. Per le tabaccherie ed i distributori di carburante dopo le ore 19.00 restano comunque in funzione i relativi distributori automatici posti all’esterno degli stessi;

2. la chiusura di tutti gli esercizi commerciali nelle giornate festive. Sono escluse le tabaccherie, le edicole, i distributori di carburante con chiusura alle ore 19.00 e le farmacie di turno. Per le tabaccherie ed i distributori di carburante dopo le ore 19.00 restano comunque in funzione i distributori automatici posti all’esterno degli stessi. Per gli esercizi commerciali specializzati quali forni, pasta fresca, gelaterie e pasticcerie è consentito l’asporto fino alle ore 13.00.

3. le farmacie continueranno ad osservare l’orario consueto previsto dalle disposizioni nazionali anti-Covid nonché il funzionamento dei relativi distributori automatici;

4. l’asporto per i bar e i servizi di ristorazione (fra cui pub, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie e similari) è consentito nei giorni feriali e prefestivi dalle ore 5.00 alle ore 18.00. Dopo tale ora, ed anche nei giorni festivi,  è consentita, nei limiti ed orari stabiliti dalle disposizioni nazionali e regionali la modalità di consegna a domicilio;

5. è severamente vietato consumare in strada cibo e bevande da asporto e trattenersi dinanzi agli esercizi di cui al punto 4 per consumare bevande o altro;

6. È assolutamente inibito il passeggio e/o la circolazione delle persone con una temperatura corporea uguale o superiore a 37,5 °C. Codeste hanno l’obbligo di restare presso la propria abitazione, limitare al massimo i contatti sociali e contattare il proprio medico curante.

7. Tutti gli uffici, le attività di servizi o commerciali devono garantire nel rispetto delle disposizioni tutte sopra richiamate la corretta applicazione nelle proprie sedi di attività delle misure anti covid per il proprio personale e per l’utenza;

8. Si raccomanda particolarmente: al comando polizia municipale e a tutte le altre forze dell’ordine (polizia di stato, carabinieri e guardia di finanza) la predisposizione di controlli serrati ed idonei ad assicurare l’osservanza del presente provvedimento e della normativa vigente nazionale e regionale in particolare per quanto attiene l’uso dei d.p.i. del  distanziamento e del divieto di  stazionamento, per le persone che, attraversino luoghi e strade pubbliche.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ancora con queste chiusure, tra poco vi chiudiamo noi nel bagno e buttiamo le chiavi!! Vergognatevi

  2. Ora dica la stessa cosa alle migliaia di imbecilli che oggi si sono assembrate davanti ai bar, nei parcheggi, nelle piazze. Sono loro che dovrebbero vergognarsi, così come quelli che se la prendono con il solito “governo ladro!1!1!!” nascondendosi dietro un dito.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.