Pagelle: Cicerelli decisivo, Kupisz motorino inesauribile. Muro Gyomber, Kiyine si impegna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa

Ecco le pagelle della Salernitana dopo la vittoria interna sul Frosinone:

BELEC 6. Chiamato poco in causa si fa trovare pronto e sicuro;

MANTOVANI 6. A destra non è il suo ruolo madre e si vede andando in difficoltà su Zampano e Kastanos. Si disimpegna bene comunque;

(dall’1′ st JAROSZYNSKI 6,5. Entra subito in partita anche se il cartellino giallo lo costringe alla diffida, un gladiatore).

GYOMBER 7. Non bello a vedersi, ad inizio gara un po’ frettoloso nei rinvii. Nella ripresa giganteggia annullando anche Iemmello;

VESELI 6,5. Bella partita per il nazionale albanese. Sicuro, pulito sempre sul pezzo. In crescita;

KUPISZ 7. Un motorino inesauribile, corre e sgroppa su due fasce, nella ripresa lo trovi ovunque pure vicino la panchina di Castori per il cambio per stanchezza ma il tecnico non gli crede e fa bene;

COULIBALY sv. Sfortunato si ritrova infortunato quasi subito.

(dal 18′ pt CAPEZZI 6,5. Ci mette un po’ per prendere le misure in mediana ma poi con il passare di minuti cresce. Decisivo come Kupisz nella ripresa;

DI TACCHIO 6,5. Lotta da solito capitano combattente. Avendo perso Coulibaly quasi subito è costretto a schiacciarsi molto verso la difesa. Finale da guerriero;

KIYINE 6. Meglio rispetto alle ultime deludenti prestazioni. Almeno ci mette sacrificio e impegno ma ancora lontano dal vecchio fantasista ammirato nel Chievo;

(dal 27′ st DJURIC 6. Prezioso nel gioco di sponda e a far salire la squadra. Bene anche in difesa).

CASASOLA 6. Non al meglio soprattutto in fase difensiva anche se cambia ruolo tre volte in una gara. Sfiora il gol, ma perde anche sanguinose sfere in difesa;

ANDERSON 5,5. Sfiora il gol nel primo tempo, poi scompare progressivamente, anche condizionato dal cartellino;

(dall’1′ st CICERELLI 7,5. Entra, spacca la gara, trova un gran gol, ne sfiora altri due, fornisce assist a Tutino che non sfrutta, verrebbe da dire Ah Castori Castori…come fu per Merino anni fa…).

TUTINO 6,5. Gioca per la squadra, pressa, crea spazi ma arriva stanco in area e spesso lontano dalla porta. Impiegato in un ruolo di sacrificio come falso nueve ma non incide alla stile Mertens;

(dal 37′ st SCHIAVONE sv. Si cala nella parte della lotta incondizionata finale).

ALL: CASTORI 6,5. Cerca l’artiglieria pesante ma con piedi leggeri. Anderson non è attaccante al contrario di ciò che dice. Molto più centravanti Cicerelli che apre spazi e segna, sperando che il trainer marchigiano inizi a vederlo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Semplicemente bella da vedere. Bravi Tutti e complimenti per la prestazione che, bisogna ammetterlo, è stata totalmente differente da quelle viste finora. Se dovesse continuare così ci divertiremo e forse……

  2. Abbiamo una squadra che ha dimostrato di saper difendere ed anche attaccare palla a terra e c’è voluto un’infortunio a centrocampo per far cambiare i soliti piani anticalcistici dell’allenatore, se giocavamo così a Lecce e non solo (tipo i primi 10 min del sec tempo) forse oggi parlavamo di altro e mi chiedo ma perchè???. Complimenti a Cicerelli per lo schiaffo dritto in faccia a quell’ottuso, ho esultato come un pazzo e ci credo alle sue parole sincere anche se non ho la minima fiducia in questa società assente! Se non lo dite voi lo dico io: Ah Castori Castori!!!

  3. Bravissimo Capezzi per me da 7,5 e Cicerelli ha risposto alle panchine (troppe e ingiuste) con l’unica risposta ammessa nel calcio, eurogol da 3 punti.
    Castori finalmente si accorge che cambiare modulo a gara in corso non è un peccato mortale, meglio tardi che mai, se la squadra è messa in campo nel modo giusto le risposte ci sono….

  4. Un calciatore per esprimersi ha bisogno di tempo e di prendere fiducia. Capezzi di alcuni mesi fa era un altro giovatore. Discorso simile per Kyine. Se prende fiducia diventa uno dei calciatori più forti della B. Sostanzialmente d’accordo con i voti. Avrei però dato 7,5 a Di Tacchio, 7 a Capezzi e 8 a Cicerelli.

  5. Società assente!???gufi presenti!!!!!! La società ha fatto il suo …le chiacchiere stanno a zero!!! Ha allestito una buona squadra ( parlano i risultati) ha fissato il premio promozione…. quindi fammi capire se castori è un ottuso…e la società è assente… perché ci stiamo giocando la promozione? Di chi sono i meriti?? Dei calciatori mi dirai!!!! Ma i calciatori chi li ha portati a Salerno !?? Chi li paga!?? Chi ha allestito la squadra?chi li allena… ?che corrono fino al 95!!!! La prossima volta a te e gli altri faccio i disegnini magari……,!!!! P.s. ma forse fate finta di non capirlo!!!!

  6. Per Fede :
    stiamo parlando di uno che lasciava fuori Merino….non aspettiamoci granchè se non questo calcio difensivo che con un po di culo puo anche portarci in serie A
    Ieri è stato bravo a cambiare modulo, chissa cosa gli è saltato in testa…. ma a dirla tutta ha rimediato ad una formazione iniziale a dir poco scellerata

  7. Grazie Mister, uno dei più bei campionati degli ultimi 20 anni. Siamo terzi in Serie B a giocarcela. Ha messo su un gruppo di calciatori davvero compatto che gioca di squadra e per la maglia. Questo basta per dirLe GRAZIE.

  8. Lasciare fuori merino!! Ma siamo pazzi!!! Mo Merino è diventato un fuoriclasse!!! Dopo la Salernitana ha giocato con la nocerina la puteolana e il Sora!!! Grande giocatore!!!ah castori castori!!!

  9. Perchè tu hai una società? parco giocatori? centro sportivo? settore giovanile? hai un progetto per il futuro o vivi alla giornata con un proprietario che ogni anno fa tutto daccapo e ti chiama pure napoletano? Direi che dopo le brutte figure sportive degli ultimi anni (retrocessione sul campo e salvezza col rotto della cuffia ai playout che forse hai dimenticato ma io no perchè ero lì, come sempre) questo campionato (che ce lo aspettavamo tutti almeno per il centenario (hai comprato la maglia numerata? no? io si! – e ci siamo rimasti male – e se dici di no sei in mala fede!) è il minimo che ci meritiamo e loro sanno che la piazza non avrebbe accettato lo stesso teatrino per l’ennesima volta (vedi contestazioni ad oltranza, stadio semi vuoto e chiamali gufi!). E ti ricordo che tutto questo non è perchè siamo abituati a tanti anni nella massima categoria nè al bel gioco del barcellona ma semplicemente un Lotito non ha bisogno di 6 anni di campionati penosi con partite da ufficio indagini per portare una squadra in serie a (e rimanerci! o vuoi fare la fine del primo anno del benevento?), del resto puoi pensarla come vuoi, d’altronde ti accontenti di carota e bastone.

  10. Certo che ho la società ( infatti prende Cavaion a gennaio e fissa il premio promozione)!! Mi sembra che ai calciatori non faccia mancare nulla!!!cosa che in passato non è stato così!!!parco giocatori!!? Mi sembra che ce ne siano una dozzina poi gli altri sono in prestito dalla Lazio( stessa società della Salernitana) come da altronde in serie B molte squadre hanno giocatori in prestito….. centro sportivo? c’è… non è di proprietà ma comunque hanno dove allenarsi ti ricordo che prima di questa società si doveva in giro a fare il pellegrinaggio per allenarsi!!!settore giovanile? Questo ti do ragione!! Ma in Italia chi c’è l ha un buon settore giovanile? Solo atalanta, Juve. Inter, Torino, fiorentina, atalanta..il resto zero!! lo stesso Napoli una Piazza importante non ha un granché di settore giovanile!!!gli ultimi 5 anni ? Ti ricordo pure gli altri 5 che giocavi con la maglia blaulgrana…ti chiamavi con un altro nome…e non avevi il simbolo!! Pecchi di memoria corta tu e gli altri!!! Comunque ha mantenuto la categoria cosa non da poco..( chiamasi continuità!)…chiedi a Perugia retrocesso lo scorso anno..ad Ascoli e Pescara quest’ anno….tutte hanno il centro sportivo… società solide!!!ma hanno un piede in C!!!lo scorso anno hai sfiorato i playoff per un paio di punti!!!ha fatto gli spareggi per la salvezza 2 volte? Ma comunque è rimasta in B!!! ricordati che la Salernitana in passato ha fatto 2 solo anni la serie A e per 23 consecutivi la serie C!!!!ti stai lamentando che dopo 6 anni ti stai giocando la serie A!??? Assurdo!!! Strumentale!! Il problema che non sapete dove attaccarvi!! In questo momento si dovrebbe pensare solo al campo!! Ma si sa che c’è una minoranza che rosica per questo campionato e non sa dove appigliarsi e parla degli ultimi 5 anni e va appendere allo stadio gli striscioni in questo momento contro Lotito!!!!per fortuna che la maggioranza ha capito e vi sta isolando!!!

  11. E’ inutile che ti arrampichi sugli specchi, io non sto criticando la squadra nè mi sto appigliando a nulla, ci stiamo confrontando tra persone civili e non hai risposto: ti aspettavi o no un campionato dignitoso per il centenario? hai preso la maglia numerata da grande tifoso che sei? Lo stadio vuoto e le strade strapiene non ti hanno detto nulla? i cori al Vestuti sentiti fino a Ogliara? Niente eh? Tutti gufi da isolare giusto?). Mio caro, il Sig. Lotito è stato scelto perchè aveva ed ha la capacità ed il potenziale per fare calcio quindi per creare quello che ancora non abbiamo e che dici di essere in pochi ad averlo ed invece abbiamo assistito a partite da ufficio indagini e alt! sempre con buone squadre, come al solito incomplete ma buone squadre! (basta pensare ad un’attacco composto da Coda e Donnarumma che giocavano qui insieme sai e dove sono andati dopo hanno fatto sfracelli), ma a quelli come te è bastata una buona posizione in classifica per dimenticare. Ribadisco che qui nessuno ha chiesto la serie A e per quanto mi riguarda la fede non ha categoria (come voi tifosi della serie B usciti dal guscio solo quest’anno) ma di poter vedere una squadra libera di vincere o perdere con le proprie forze come sta facendo finalmente! -e qui una toccatina ci vuole- (dopo i fatti menzionati sopra vedi un po’ tu). Per quanto riguarda gli striscioni, mai attaccato uno striscione in vita mia e mai appartenuto ad alcun gruppo quindi mi dispiace deluderti ma continui a sbagliare, il mio è soltanto il pensiero di uno che è stato e sarà sempre lì, sotto al sole, pioggia o freddo lasciando affetti e famiglia per amore della mia città, della mia squadra (unica dato che non seguo nemmeno la serie A) e vedere un nonno agli sgoccioli soffrire per i risultati di una squadra palesemente pilotata è stato di una tristezza che non auguro a nessuno, non si gioca con i sentimenti delle persone e questa società l’ha fatto per anni, ecco, se non ci arrivi mi dispiace per te.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.