Maccaferri di Bellizzi: Piero De Luca (PD), “Giorgetti convochi tavolo di crisi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
L’Onorevole Piero De Luca, in assenza di riscontro all’interrogazione già presentata il 19 marzo scorso, ha inviato nella giornata odierna una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, per sollecitare l’apertura di un Tavolo di crisi che coinvolga i vertici della Maccaferri Manifattura Italia s.r.l., le istituzioni e le parti sociali.

“La Maccaferri di Bellizzi costituisce una importantissima realtà industriale del nostro territorio. Di recente, i vertici locali dell’azienda hanno formalizzato la decisione di cessare l’attività per mancanza di commesse e per la crisi economico-finanziaria che l’intero gruppo sta attraversando”, si legge nella lettera.

“Tale prospettiva determinerebbe l’attivazione di una procedura di licenziamento collettivo dei lavoratori e un grave depauperamento del tessuto produttivo del territorio. Pertanto, ai fini della salvaguardia dei livelli occupazionali e della continuità produttiva dell’azienda, appare necessaria e non più rinviabile la convocazione di un tavolo di crisi che coinvolga i vertici della società, le istituzioni e le rappresentanze sindacali.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. L’immenso Totò avrebbe detto: onorevole? Ma mi faccia il piacere, se l’azienda vuole chiudere, non c’è santo da prega’, ne so qualcosa… Onorevole ma di che?

  2. Ogni volta che va al cesso gli fate un articolo ma fatela finita, vediamo pubblicate il commento, o gli dovete chiedere il permesso!

  3. Almeno lui si muove ma…… quell’altro consigliere REGIONALE CHE FINE HA FATTO, NON HA PIÙ INTERESSE PERCHÉ PER CINQUE ANNI VANNO BENE I C…. SUOI QUINDI PERCHÉ PREOCCUPARSI DEL POPOLO CHE LHO HA VOTATO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.