Pagani: oltre 100 persone impegnate nei progetti di utilità collettiva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Al via i progetti utili alla collettività destinati ai percettori di reddito di cittadinanza nel comune di Pagani. Con delibera di giunta, l’amministrazione De Prisco ha approvato quattro progettualità relative al decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 22 ottobre 2019, che coinvolgeranno, per ora, oltre 100 percettori di reddito di cittadinanza da affiancare ai dipendenti già in servizio, i quali avranno cura di formare i cittadini coinvolti per specifiche mansioni.

A seguire le procedure il consigliere comunale delegato al personale, Davide Nitto. Tre i settori di riferimento: settore Affari Generali e Servizi alla Città, settore Lavori Pubblici e Tutela Ambientale, settore Sicurezza Urbana.

Il primo progetto “Supporto agli Uffici Comunali” prevede l’attivazione delle procedure per 30 beneficiari, che dovranno svolgere attività di supporto al lavoro del personale in servizio, quali servizio di portineria ed accoglienza utenti, lavoro di segreteria e smistamento documenti, a supporto di tutti gli uffici comunali.

Il secondo progetto “Curiamo la nostra città” coinvolgerà 40 beneficiari, impegnati nelle attività di manutenzione e cura delle aree verdi comunali; manutenzione e cura degli spazi verdi all’interno del cimitero, manutenzione negli uffici di proprietà comunale, inclusi gli edifici scolastici.

Il terzo progetto “Utilizzo e tutela dei beni comuni” con 30 beneficiari coinvolti riguarda attività di supporto nell’apertura e chiusura dei parchi comunali, dell’auditorium, del cimitero, del centro sociale.

Il quarto progetto, di grande utilità, “Scuola per tutti” coinvolgerà 18 persone impegnate nel supporto alla vigilanza e controllo all’entrata e all’uscita della scuola, in numero di due persone per ciascun edificio scolastico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.