Piero De Luca nominato Vicecapogruppo del PD alla Camera Deputati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
Sono appena stato nominato Vicecapogruppo del Partito Democratico
alla Camera dei Deputati. È una grande emozione!
Ringrazio per la fiducia la nostra Capogruppo Debora Serracchiani
e tutte le colleghe e i colleghi Deputati PD
. Un abbraccio a Graziano Delrio, per il lavoro straordinario svolto finora.
Sento forte la responsabilità del nuovo ruolo, ancor più in questa fase di emergenza così delicata e difficile, che sta mettendo a dura prova le nostre famiglie e le nostre comunità.
Ci attendono sfide decisive per superare la pandemia e ricostruire il Paese, anche con le risorse europee del programma Next Generation EU, ponendo particolare attenzione ai temi della transizione digitale, della sostenibilità ambientale e alle politiche a sostegno delle donne, dei giovani e del Mezzogiorno. Dovremo affrontarle con il massimo dell’impegno possibile, in sinergia con il neo segretario

Enrico Letta

.

Metterò al servizio della nostra comunità tutto il mio impegno, la mia dedizione e la mia passione.
Buon lavoro a tutte e tutti noi.
Avanti, insieme!
Lo scrive Piero De Luca parlamentare del PD
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Eya alalà (nun te reggae più)
    Pci psi (nun te reggae più)
    Dc dc (nun te reggae più)
    Pci psi pli pri
    Dc dc dc dc
    PD pd pd (Eya alalà (nun te reggae più)…
    Oramai poche persone si salvano in mezzo a quella minestra riscaldata!

  2. Per forza che poi ci becchiamo i governi tecnici con questi politici dove vi presentiamo

  3. Mi raccomando presentati alle prossime elezioni a Salerno senza paracadute altrove. Daje che ti bocciamo ancora una volta. No alla dinasty.

  4. Ecco la censura attentissima e aggiungerei ridicola e patetica…. Oltretutto senza senso

  5. Io personalmente con questo elemento non voterò mai più il PD E LE loro coalizioni sulla scheda elettorale farò un bel disegnino

  6. Certo che soddisfazione!
    Un partito finito e maledetto dagli italiani che nomina uno che NON è stato votato dai suoi stessi concittadini, alla faccia di chi NON lo ha votato e alla faccia della meritocrazia.
    E questo sito che censura chi non glorifica lui e il padre, rendendo il tutto ancora più “simpatico”.
    In Italia così va : chi ha santi in paradiso o chi ha parenti in politica, fa carriera e non ha problemi, gli altri, come disse Alberto Sordi…
    Vado a lavorare, buona giornata a quelli che vanno a lavorare veramente!

  7. Papi sarà contento avrà fatto tante pressioni e assicurato voti per il success del pd.
    Meglio andare in una repubblica delle Banane, almeno sono più onesti.

  8. SIETE MOLTO SCORRETTI A GIUDICARE DE LUCA (FIGLIO).
    PORTA AVANTI BATTAGLIE PER I GIOVANI DEL SUD, E’ PRESENTE SEMPRE IN MOMENTI DIFFICILI, NON CRITICHIAMO SEMPRE, OGGI SEMBRA ESSERE TRA I MIGLIORI RAPPRESENTANTI POLITICI MERIDIONALI. TRA LE BATTAGLIE ATTUALI, STA PORTANDO AVANTI, E SPERIAMO CON SUCCESSO, LO SBLOCCO DEFINITIVO, DEL CONCORSONE DELLA REGIONE CAMPANIA.
    I TIROCINANTI SE ASSUNTI A BREVE SARA’ UNA VITTORIA GRANDISSIMA PER MIGLIAIA DI GIOVANI CHE DA DUE ANNI SONO ALLE PRESE CON ESAMI E CONTROESAMI, FINALMENTE POTRANNO VEDERE IL TRAGUARDO DI UN POSTO FISSO.

  9. Ecco l’eccellenza Campana che tanto starnazza de luca padre, alias il protettore degli appestati e dei babbeoti

  10. Ci sono i ristoratori e molti commercianti oramai ridotti al lastrico… ci sono disoccupati e molti lavoratori precari che a stento riescono a mettere il piatto a tavola… c’è gente che non può permettersi di curarsi soprattutto quando la nostra “eccellente” sanità chiude i rubinetti per le prestazioni sanitarie nei centri convenzionati… e poi c’è chi invece………..! Purtroppo questa è l’Italia dove c’è chi può… e chi non può… Non cambierà mai NULLA fino a quando il popolo non andrà a votare per un interesse COLLETTIVO e soprattutto realmente informato e preparato su cosa la scheda elettorale offre… Credo che siamo almeno trent’anni indietro rispetto alla Germania, Belgio, Lussemburgo ecc. e non per colpa ne dell’euro “visto che è la moneta di molti paesi europei CHE STANN ANNANZ PE DISPERSIONE ne perché loro sono più fortunati di noi… Vabbuo che fa l’importante e litigare per il calcio po tutto il resto so cose secondarie!!!

  11. Il bello della politica è che qualsiasi IMBECILLE può entrare a farne parte e diventare sindaco, presidente di regione, pure vicecapogruppo…

  12. @jak ma quale disegno! Vota piuttosto l’opposizione. con il disegno fai un favore a pierino.

  13. Ma Letta quando dice che vuole fare un nuovo PD, che cosa intende? Per fortuna che questi personaggi non li voto più mi dispiace per un partito che dovrebbe essere centrale nella vita democratica del nostro paese. Ed invece è succube dei potentati locali e di quelli che portano voti…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.