Ternana, goleada alla Cavese 7-2. Polemiche per l’etica sportiva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Non si ferma la cavalcata della Ternana dei record, già da sabato scorso matematicamente prima nel campionato del girone C di serie C e quindi promossa in B: allo stadio Libero Liberati la squadra di Cristiano Lucarelli ha battuto oggi pomeriggio per 7-2 la Cavese, nel recupero del 28/o turno.
Una nuova giornata di festa, non solo per il 26/o successo della stagione con tanto di goleada, per la squadra di casa, che al termine della partita è stata protagonista della cerimonia di premiazione per la vittoria del torneo, alla presenza del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli.

“E’ stato emozionante – ha commentato Lucarelli dopo aver alzato la coppa -, ma rimane il rammarico di come sarebbe stata con i nostri tifosi. Purtroppo non ho avuto la possibilità di vedere le due curve piene e in una stagione trionfale rimane questo grandissimo vuoto”.
Obiettivo di Lucarelli è ora quello di “cercare di finire questo campionato – ha spiegato -, scrivendo altri record che rimarranno impressi nella storia della serie C”.
Con la vittoria di oggi la Ternana ha raggiunto 84 punti in classifica, uno in meno dell’attuale record assoluto in un torneo a 20 detenuto dal Foggia (stagione 2016-2017).
Ottantasette, in totale, i gol segnati dai rossoverdi in questo campionato.
Nonostante la partita si sia svolta senza pubblico, la squadra, all’uscita dallo stadio, è stata comunque accolta da una nutrita schiera di tifosi, radunati in centinaia fuori dall’impianto. Ma tanti in queste ore recriminano per la mancanza di sportività dei calciatori umbri.

(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Cioè? Non dovevano infierire? Non dovevano segnare o cosa? Rispettare l’etica sportiva significa rispettando l’avversario sempre al top dei propri mezzi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.