Salernitana ora aspetta il Venezia, il Lecce a Vicenza: vincere e sperare al sorpasso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo la vittoria dell’Empoli nell’anticipo del venerdì sera, il trentatreesimo turno del campionato di Serie B regala ancora una volta gol, gioie e sorprese, soprattutto nella lotta per la promozione in Serie A. Successo netto della Salernitana che vince per 3-0 sul campo dell’ormai condannata Virtus Entella. I granata sbancano il ‘Comunale’ con le reti di Veseli, Bogdan e Tutino confermando la loro pericolosità in chiave play-off e continuando a sperare nel secondo posto che varrebbe la promozione diretta. Secondo posto ancora occupato dal Lecce che però è stato fermato in casa dalla Spal: interrotto il magic moment dei salentini, superati per 2-1 dalla formazione estense, rilanciatasi in zona play-off grazie al successo del ‘Via del Mare’.

Cade anche il Monza, che perde di misura ad Ascoli: i brianzoli, che tra due turni saranno di scena proprio a Salerno, sono a -6 dal secondo posto con sempre più amarezza per non riuscire a sfruttare l’importante organico allestito dalla coppia Berlusconi-Galliani. Risultati che sorridono alla Salernitana di Lotito che ora sogna davvero la promozione diretta in massima serie, risultato che avrebbe del clamoroso per le aspettative di inizio stagione. Importante successo interno per la Cremonese che superando per 2-1 il Pordenone si avvicina all’ottavo posto. Rischia invece la formazione neroverde, sempre più vicina alla zona play-out complice la vittoria dell’Ascoli. Delusione anche in casa Brescia con la formazione di Clotet fermata sull’1-1 dal Pescara in una gara il cui finale è stato segnato dallo spavento per un malore accusato dal tecnico ospite Grassadonia. Ora sabato per la corsa al secondo posto occhio a Salernitana Venezia e Vicenza Lecce. Una vittoria granata con pari o sconfitta salentina significherebbe sorpasso

 Serie B, 33^ giornata: i risultati delle 14.00
ASCOLI-MONZA 1-0
64′ Saric (A)

BRESCIA-PESCARA 1-1
17′ Jagiello (B), 73′ Dessena

CREMONESE-PORDENONE 2-1
6′ Zammarini (P), 35′ Valeri (C), 60′ Strizzolo (C)

ENTELLA-SALERNITANA 0-3
14′ Veseli (S), 17′ Bogdan (S), 60′ Tutino (S)

LECCE-SPAL 1-2
13′ Valoti (S), 17′ Majer (L), 55′ Okoli (S)

CLASSIFICA SERIE B: Empoli 62**, Lecce 58, Salernitana 57, Monza 52, Venezia 50*, Spal 50, Cittadella 46*, Chievo 45**, Brescia 44, Cremonese 42*, Vicenza 41*, Reggina 41*, Pisa 40**, Frosinone 39*, Pordenone 37*, Ascoli 34, Cosenza 3*2, Reggiana 31, Pescara 28, Entella 22.

*una partita in meno
**due partite in meno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.