Stampa

Dopo la segnalazione del Codacons Campania, via La Gatta (ovvero la piazzetta alle spalle di via Gelsi Rossi di Salerno) sarà interamente bonificata. Solo qualche giorno fa, per mero caso, l’avv. Marchetti scopriva il degrado in cui versava la piazzetta: a pochi metri dalla Cittadella Giudiziaria, in una delle arterie principali della nostra cittadina, giaceva un tesoretto di pattume. Una vera e propria discarica abusiva: materassi, sanitari, addirittura pneumatici e la carcassa di un motorino, oltre i rovi.

Specifica l’avv. Marchetti: «Era evidente che questo non fosse solo il risultato dell’inciviltà di alcuni. Quel degrado era il risultato dell’incuria di questi anni da parte dell’amministrazione. Ancora una volta è il Codacons a prendere la parte delle persone e a indirizzare l’operato dell’amministrazione comunale».

La grande soddisfazione del risultato ottenuto dal Codacons, tuttavia, non riesce ancora a
cancellare l’amarezza delle immagini immortalate dall’avv. Marchetti e che abbiamo ancora negli occhi. Ci si domanda se nel 2021 possiamo ancora tollerare un tale grado di inciviltà; ci si domanda se possiamo definirci Città europea nonostante Salerno sia macchiata, ancora, da simili zone abbandonate alla sporcizia, con grave danno per i residenti.

«I cittadini non meritano un’amministrazione così distratta e distante. La nostra associazione si batte da sempre e continuerà a battersi perché quest’amministrazione si svegli dal suo torpore – conclude l’avv. Marchetti – ma è necessario un rinnovamento nel pensiero e nelle azioni dell’intera classe dirigente».

1 COMMENTO

  1. Finalmente mi sembra di aver capito che non è proprio via Antonio La Gatta bensì via Ignazio Manganella (che io chiamo ‘parcheggino’ perché da anni è solito riempire l’intero spazio disponibile di autoveicoli fino all’inverosimile, tanto che spesso non si può da qui uscire/entrare con l’auto in facilità). Tra i rovi c’è un divano 3 posti ormai completamente invisibilato dalla loro crescita. Era ora. Quando l’amministrazione comunale si mette a dire…AREA PRIVATA AD USO PUBBLICO bisognerebbe solo appiccare il fuoco per pulire…Meno male, non arriviamo mai a questo!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.