Rabbia Pordenone, Presidente Lovisa: “Meritavamo vittoria, un errore ci ha puniti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Queste le dichiarazioni del presidente del Pordenone Mauro Lovisa dopo la beffarda sconfitta subita al 96′ con la Salernitana, che complica il cammino salvezza dei Ramarri: “Se c’era una squadra che doveva vincere eravamo noi. Dobbiamo fare solo mea culpa e basta, abbiamo pagato due errori singoli di Barison. E’ stato un errore clamoroso, per lo meno ho visto una squadra giocare alla pari, non ho visto 20 punti di differenza  fra le due squadre. Oggi i ragazzi mi sono piaciuti per l’atteggiamento contro un avversario molto forte. Purtroppo paghiamo un errore singolo. Se andiamo a Venezia con questo spirito possiamo fare risultato. Questa classifica non è veritiera e non rispecchia quello che stiamo facendo. Sono fiducioso che si possa festeggiare la salvezza già venerdì. Negli ultimi 20 minuti c’era la sensazione che potessimo fare noi il 2-1. Dispiace perché è un punto perso. Nel finale Perisan ha sbagliato il rinvio, Barison ha commesso un’ingenuità. Abbiamo fatto veramente bene contro un grande avversario. Al 95′ non possiamo prendere un rigore così, questo è l’ennesimo episodio. Meritavamo noi di vincere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ma che partita ha visto ? La Salernitana non che abbia fatto sfaceli ma il Pordenone è poca roba

  2. Egregio presidente, alla fine della partita di andata, con il furto calcistico effettuato, cosa hai dichiarato? Quindi, tra andata e ritorno fortuna e sfortuna si sono compensate. Ziiitttt

  3. Il problema e’ che costui parla in virtu’ del fatto che dopo il gol di Gondo la partita era in ghiaccio, solo che la mentalita’ del cavolo fa sempre giocare al risparmio e difendere il golletto quando si poteva tranquillamente essere piu’ propositivi e fare il 2-0, invece hai tenuto aperta una partita e hai dato coraggio ad una squadra morta, e ci sta che l’episodio, il tiro della domenica ti riapre la partita, correndo anche il rischio di perderla. Fortuna che il difensore ha fatto una genialata e per una volta Marini non ci condanna. Ho smadonnato per 25 minuti per una seria A buttata nel wc, poi il rigore liberatorio.

  4. Vabbè la disamina della partita mi pare onesta….certo sulla bilancia andrebbero messi pure gli episodi della partita d’andata ma si sa che in Italia si guarda la pagliuzza negli occhi egli altri ma non il trave dentro ai propri…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.