Salernitana, si stringe per la cessione della società: Fabiani verso ritorno a Messina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Multiproprietà Salernitana: l’ipotesi cessione si fa più concreta. Il pool di legali – come titola il “Quotidiano del Sud” – cerca una soluzione per il futuro della società. Scetticismo sulla possibilità che la Figc accetti una “toppa”. Con una nuova proprietà Fabiani pronto ad andare a Messina. In Sicilia il diesse troverebbe Eziolino Capuano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Mi auguro che finalmente si torni a tifare tutti insieme la nostra magica Salernitana piuttosto che Lotito. Dopo averlo adeguatamente, lungamente e profumatamente ringraziato, occorre entrare nell’ottica di pensiero che Lotito va in una direzione e Sua Maestà la Salernitana in un’ altra.

  2. Hai finito di fare baba’ a Salerno adesso ti aspettano i cannoli alla siciliana….Senza di te i veri tifosi della Salernitana possono girare con la faccia più pulita…..Basta leggere cosa hai “combinato” calcisticamente tu ed il tuo amico Moggi….Addio direttore….e comunque sia in A ci siamo solo per un miracolo ricevuto, non certamente grazie a te….ed i tuoi comparielli

  3. Scene di disperazione al Ruggi, è finita la zizzinella! Intanto prossimamente a Messina gusteranno le prelibatezze della premiata pasticceria del direttorissimo, auguri!!

  4. Peccato se notizia vera!!!il direttore sportivo più vincente della storia della Salernitana!! Andrà a fare le fortune del Messina dove già ha fatto molto bene!!

  5. Non avete un minimo di riconoscenza per chi vi ha presi in eccellenza e vi ha portato in A , sempre più convinto che parecchi di voi meriterebbero la prima categoría altro che serie A , vergogna!!

  6. x 10,32 Certo calciopoli non ha insegnato nulla:Quelli esposti hanno pagato duramente,a quelli che giocavano sporco ,oltre la patente di onesti ,regalavano anche scudetti vinti regolarmente sul campo dai “presunti disonesti”(da motivazioni , in sede processuale ,di Palazzi).

  7. tenete sempre da criticare, deve venire sempre qualcuno da fuori per comprare la salernitana perche’ u salernitano vero e nu pezzentone allora non parlate chiudete u cess vi saluto

  8. Ecco i Lotito e Fabiani vattene…dopo che dall’ eccellenza li ha portati in serie A ..se non era per loro la SALERNITAVA giocava a Budoni!!! La buon anima di De maio grande competente di calcio in una delle sue ultime apparizioni in una TV locale elogiò alla grande Fabiani ….per la squadra che aveva allestito e per il campionato che si stava facendo….e poi bisogna leggere i commenti dei vari soloni! Qui sopra!!! Purtroppo i social danno voce a tutti!!!! Sono sempre più convinto che vi meritate Joseph Cala!!!

  9. Noi abbiamo un direttore che ci porta in serie A!!!! Serie AAAA AA!!!!

  10. Se non era per loro giocavano a Budoni probabilmente, con la differenza che i veri tifosi ci saremmo stati come in passato e come sempre a difesa della nostra città, mentre quelli come te che vi siete ricordati della Salernitana solo quest’anno potete andare a messina col direttorissimo o tifare lazio, qui di sicuro non macherete a nessuno ciaaaaa. USS1919.

  11. Mi auguro che ciò non avvenga e che Lotito Mezzaroma e Fabiani rimangano ancora per lunghi anni.
    Onore a Fabiani per aver conseguito per la città e grazie all’aiuto di una prestigiosa società composta da imprenditori meritevoli di stima e riconoscenza,traguardi di rilievo per i tifosi,per la Città,provincia e per l’intera regione.Viva Fabiani,viva Lotito e Mezzaroma.

  12. Rassegnatevi! Fortunatamente per noi non ci lascerà. Anche perchè di sassolini dalla scarpe se ne deve togliere parecchi. E poi come si fa a credere che un direttore sportivo di una squadra di serie A se ne possa tranquillamente andare in serie C… ha ragione Antonio delle 19.50: purtroppo i Social danno voce a tutti.

  13. Un sincero ringraziamento a Lotito Mezzaroma e Fabiani che in 10 anni hanno portato la salernitana dal nulla( dilettanti) a competere in serie A con i più grandi club. Le critiche e gli errori fanno parte di questo gioco in campo e fuori poi sono sempre i risultati che contano. Questi anni li abbiamo vissuti con la nostra grande passione superando momenti di rabbia , sconforto , mortificazioni ,oggi grazie a loro possiamo manifestare il nostro orgoglio sportivo , siamo quindi riconoscenti a chi un giorno abbiamo accolto con tanta fiducia e che ci ha teso la mano mentre stavamo affondando. Il sogno si è avverato.

  14. A difesa della città ?? Ma ancora con ste caga….!!! Ma tu sei Se ti manca la D puoi andare sempre a cava o Vallo della Lucania!! Tranquilli di tifosi come te ai quali manca l onestà intellettuale ne abbiamo sin troppi!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.