Salerno. Furti seriali nelle auto in sosta: arrestato 36enne napoletano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
È stato arrestato il ladro responsabile di numerosi furti alle auto di Salerno. Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato A.F., 36enne di Sant’Antimo, autore di furti seriali aggravati ai danni di autovetture in sosta nella città di Salerno. L’uomo arrestato questa notte è lo stesso autore di numerosi recenti furti, avvenuti sempre a Salerno, di parti di ricambio di autovetture in sosta in strada, in un numero al momento stimato di 9 episodi, di cui 4 solo nel mese di maggio.

Ciò è stato accertato grazie al lavoro svolto dagli Agenti della Polizia di Stato attraverso la ricerca e consultazione delle immagini di videosorveglianza che hanno inquadrato l’autore dei furti in azione, che ancora non era stato riconosciuto ed identificato, fino all’arresto di stanotte, grazie ad una mirata attività di vigilanza.

In particolare, questa notte, alle ore 04:20, una Volante della Questura di Salerno ha notato l’ individuo, appiedato, che aveva tra le mani oggetti voluminosi, ed, a passo svelto, si allontanava in una traversa nei pressi di Piazza Montpellier; l’uomo ha provato a far perdere le proprie tracce, salendo a bordo di un’autovettura parcheggiata nei pressi, ma è stato fermato dai poliziotti della Sezione Volanti.

Gli Agenti hanno accertato che l’uomo, identificato per A.F., 36enne di Sant’Antimo è anche l’autore di altri furti, recentemente commessi in città, a danno di autovetture parcheggiate in strada nei giorni precedenti. L’identificazione è stata possibile grazie alla visione immediata dei sistemi di videosorveglianza, in cui è stato ripreso l’autore di alcuni furti, rimasto ancora ignoto e che invece gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno riconosciuto come l’individuo bloccato nella notte.

Subito dopo, gli Agenti hanno anche trovato la refurtiva appena trafugata dal ladro: sul marciapiede, pronti per essere caricati in auto, il ladro aveva asportato, dove averli accuratamente smontati da un’autovettura in sosta, una coppia di fanali anteriori, appartenenti ad un’autovettura di tipo Mini-Suv.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Adesso un gentile schiaffetto sulla mano e poi a casa a meditare triste triste sulla sua marachella. Per la vergogna poi non lo farà più.

  2. finalmente è stato preso, erano mesi che si registravano furti alle nostre auto, complimenti ai colleghi che con fiuto da veri poliziotti non si sono girati dall’altra parte tanto lo stipendio è pagato lo stesso, ma hanno visto, guardato e arrestato nonostante tutto tanto ciò non servirà a nulla. Bene he va i signori giudici gli daranno un obbligo di firma e stesso stasera sarà già in giro a rubare magari ad Angri ..vuò vere’? speriamo che almeno rubi i fanali giusti!

  3. Ieri hanno beccato oltre il muro di cinta due ultraquarantenni salernitani che trasportavano da Salerno 285 grammi di cocaina, uno senza patente, l’altro con l’obbligo di non uscire dalla provincia di Salerno e affidato ai servizi sociali

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.