Rasi: “Non c’è ragione per non vaccinare adolescenti e under 30”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Non c’è nessuna ragione per non vaccinare adolescenti e i giovani sotto i 30 anni. Nel piano vaccinale questa popolazione è definita il secondo pilastro. Dopo aver messo in sicurezza la maggior parte dei vulnerabili sopra i 60 anni – e purtroppo una quota fra loro non hanno ancora preso appuntamento, non si sa per difficoltà logistiche o mancanza di volontà a farlo – è fondamentale proteggere adolescenti e giovani altrimenti il virus non verrà mai messo completamente al tappeto”.

A dirlo al Corriere della Sera Guido Rasi, microbiologo, fino a novembre 2020 a capo dell’agenzia per i medicinali Ema e da marzo 2021 consulente del commissario per l’emergenza Figliuolo. “È la fascia di popolazione socialmente più attiva, quella che si muove molto, soprattutto in estate. In pratica, senza volerli colpevolizzare, i ragazzi sono i naturali diffusori, dunque è bene evitare che si infettino, tenendo anche conto che calerà l’attenzione sull’uso della mascherina e il distanziamento – ha aggiunto –

Attualmente negli ospedali in percentuale sono aumentati i ricoveri di pazienti giovani. I contagi sotto i 18 anni sono il 23% del totale. Sotto i 30 anni il Covid è asintomatico o lieve ma i casi gravi esistono. In conclusione, che ragione c’è di correre un rischio anche minimo di fronte alla disponibilità di vaccini sicuri?”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Rischio minimo? Buffone, stai zitto!! Non c’è nessun rischio!! Zero morti in un anno e mezzo!! Ma continuate a fare il vostro lavoro per le big pharma!! Tanto a voi della nostra salute non interessa proprio niente!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.