Salernitana: “102 anni di storia aziendale” (di Antonio Sanges)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana, festeggia i suoi “centodue anni di storia aziendale”, centrando al termine del campionato 2020/2021,  la promozione diretta in massima serie.

La partecipazione della Salernitana al prossimo campionato di Serie A, determinerà un positivo impatto economico che rileverà un miglioramento della  “continuità aziendale” del club, ed uno sviluppo della valutazione del “brand” del cavalluccio.

Per il club granata, alla data del prossimo 30 giugno 2022, (termine del campionato di serie A 2021/2022) i valori di bilancio più significativi risulteranno essere i seguenti: ricavi da stadio (+1,9 mln euro), ricavi diritti tv (+21,7 mln ), valore della produzione (+23,2 mln ), costo del lavoro (+9,5 mln), costo della produzione (+17,6 mln), utile esercizio (+2,5 mln). (Fonte Calcio Report 2020)

Il valore della “rosa “dei calciatori della Salernitana, che ha vinto il campionato cadetto 2020/21, risulta aver un “valore totale di 22,10 mln di euro”.

Tale valore “diviso per ruoli” risulta essere il seguente:

PORTIERI: Belec (600 mila euro), Micai (300), Guerrieri (200), Adamonis (100);

DIFESA: Gyomber (650), Bogdan (500), Veseli (500), Mantovani (450), Aya (300), Durmisi (900), Jaroszynski (600), Sanasi (500), Casasola (950);

MEDIANI: Dziczek (1,40 mln euro), Di Tacchio (600), Capezzi (400), Schiavone (300), Kiyne (2,00 mln), Coulibaly (1,80 mln), Kupisz (400), Anderson ( 1,20 mln), Boultam (150);

ATTACCANTi: Tutino (4,50 mln),Cicerelli (400), Barone  (50), Lombardi 8 400), Antonucci (300), Gondo ( 600), Djuric ( 600), Kristoffersen ( 450).

Grazie a tale promozione, il club granata ha vinto anche la sfida “social” , aumentando la sua “fan base”.

La 35^ edizione del “The European Football Club Report”, evidenzia le ottime performance dell’Inter società neo Campione d’Italia (Instagram +2,33), Tottenham (TikToK +48,60%), e Salernitana (Instagram +34,18%)

Per le società di serie B, la classifica aggregata Facebook, Twitter, Instagram, YouTube  , risulta essere la seguente: Salernitana (variazione +16,60%), Monza (+3,03%), Venezia (+1,34%), Ascoli (+1.13%), Empoli (+0.92%), Lecce (+0,77%), Reggina (+0,75%), Pisa ( +0,74%), Cittadella (+0,52%), Cremonese (+0,30%), Reggiana (+0,27%), Pordenone ( +0,24%) , LR Vicenza ( +0,23%), Brescia (+0,20%), Entella (*0,16), Cosenza (+0,16%), Spal (+0,16%), Pescara (+0,08%), Frosinone (-0,05%), Chievo Verona (-0,15%).(Fonte Iquii Sport)

La “storia aziendale” della Salernitana può essere identificata anche  analizzando i valori di bilancio alle date del 30 giugno ’98 (vittoria del campionato di serie b e promozione in serie A) e 30 giugno 99 (al termine del campionato di serie A).

La partecipazione della Salernitana al campionato di Serie A stagione calcistica  98/99 , determinò una  media spettatori dei tifosi granata presenti allo Stadio Arechi  pari a 32.286, con relativo valore dei “ricavi da stadio” pari a 10.476 mln di euro.

Sempre nel campionato di Serie A 98/99,in termini di presenze allo Stadio Arechi,  vengono ricordate le seguenti partite: Salernitana – Juventus (36.841 spettatori), Salernitana – Inter (34.787), Salernitana – Milan (34.412), Salernitana Vicenza (34.331), Salernitana – Roma (33.684).

Nel campionato di Serie B stagione 97/98 (con promozione in serie A) allo Stadio Arechi di Salerno, la “media spettatori” risulta essere stata pari a 22.982. ed il valore totale dei ricavi da stadio determinati nella stagione “de quo” risulta essere stato pari ad 4.269 mln.  euro divisi come segue: “ricavi da stadio” (2.142 mln euro), “ricavi da abbonamenti” (2.126 mln di euro).

Salernitana: la storia aziendale, il brand, i tifosi.

Antonio Sanges – Dottore Commercialista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.