Il Generale Ugo Marchetti alla guida della Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
31
Stampa
In adempimento alle prescrizioni della Federazione Italiana Giuoco Calcio, la Omnia Service S.r.l. e la Morgenstern S.r.l. dichiarano di aver trasferito le loro rispettive partecipazioni pari complessivamente all’intero capitale sociale della U.S. Salernitana 1919 S.r.l. al trust Salernitana 2021 finalizzato alla vendita delle suddette partecipazioni.

E’ stato nominato quale nuovo Amministratore Unico della U.S. Salernitana 1919 il Generale Ugo Marchetti. Tutti gli atti sono stati trasmessi alla FIGC.

Omnia Service e Morgenstern ringraziano il dott. Luciano Corradi per il lavoro svolto e rivolgono un affettuoso saluto e un caloroso ringraziamento a tutti i tifosi della Salernitana, alla città di Salerno e alle autorità e istituzioni salernitane per questi bellissimi anni trascorsi insieme ricchi di successi, gioie e soddisfazioni.

Lo scrive la Salernitana sul sito ufficiale del club granata.

Ugo Marchetti tre lauree, Comandante della Polizia Tributaria di Milano, Comandante della GdF in Sicilia, Cittadino Onorario di Palermo, Vice Comandante Generale della Guardia di Finanza.

IL PROFILO DI MARCHETTI

Nato il 25 gennaio 1947 a Roma, dal 25 ottobre 1965 venne ammesso a frequentare l’Accademia della Guardia di Finanza e successivamente conseguì le lauree in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria presso l’Università degli Studi di Roma. Raggiunto il grado di Tenente e poi quello di Capitano, venne promosso Maggiore nel 1985 ed ottenne il comando dei Reparti Operativi dell’Italia Meridionale e prestato servizio presso il Reparto “Operazioni” del Comando Generale.

Colonnello nel 1991, ottenne quindi il comando del Nucleo Regionale di Polizia Tributaria di Milano per poi essere assegnato quale Capo del III Reparto del Comando Generale (Operazioni) e Sottocapo di Stato Maggiore per l’Area Logistico – Amministrativa.

Giunto al rango di Generale di brigata nel 1997 divenne Comandante Regionale della Sicilia e Comandante della Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Venne promosso Generale di Corpo d’Armata nel 2006.

È stato ufficialmente nominato cittadino onorario della città di Palermo. È Ispettore per gli Istituti di Istruzione, quando il 18 giugno 2010 è nominato vice comandante generale della Guardia di Finanza. Il 25 novembre 2010 è collocato in quiscienza, e il 1º dicembre è nominato consigliere della Corte dei Conti.

Il 21 maggio 2012 è nominato dal neo sindaco Leoluca Orlando, vice Sindaco di Palermo e assessore al Bilancio. Si dimette il 17 agosto successivo, contestando le modalità di scelta delle nomine dei vertici della aziende partecipate e del segretario comunale esterno. Nel Giugno del 2021, viene scelto dalla società U.S. Salernitana 1919 come “trust” affinché la società possa iscriversi al Campionato di Serie A 2021-2022 e possa essere venduta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

31 COMMENTI

  1. Ieri il ns 25 aprile. W la libertà. Meglio mangiare pane e cipolla e essere liberi. Fanno i forti con i deboli e i deboli con i forti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.