Al Ruggi muore 84enne di Bracigliano: era stato contagiato da variante Delta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
E’ deceduto all’ospedale Ruggi di Salerno l’84enne di Bracigliano risultato contagiato dalla variante Delta. Si tratta del primo decesso – come riporta il sito web lacittadisalerno.it – nel Salernitano.  L’anziano era  affetto da altre patologie. Aveva la variante “Delta”, ma non l’ha saputo: è deceduto prima che arrivasse la conferma dal sequenziamento sul suo tampone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Le mie condoglianze alla famiglia, ma a 85 anni, avendo altre patologie, sarebbe morto lo stesso!! Con tutto il rispetto per la famiglia!!
    Non mi sembra il caso di fare questo tipo di informazione!!! A cosa serve? Lucrare sulla morte altrui?

  2. Forse sarebbe stato interessante avere notizie sullo stato vaccinale della persona. Sembrerebbe che la grossa parte dei ricoveri sia di persone non vaccinate, se fosse confermata una eventuale non vaccinazione,tale notizia potrebbe aiutare la campagna .

  3. Per Sasy: nemmeno la morte e qui non è questione fi età o patologie, ti distoglie dalle tue eterne cazzate da negazionista. Almeno difronte alla Morte…. inginocchiati in silenzio e prega ns. Signore che ti possa illuminare e tacere.
    Che R. I. P.

  4. Per Sasy: nemmeno la morte e qui non è questione di età o patologie, ti distoglie dalle tue eterne cazzate da negazionista. Almeno difronte alla Morte…. inginocchiati in silenzio e prega ns. Signore che ti possa illuminare e far tacere.
    Che R. I. P.

  5. X Anonimo: infatti sono a conoscenza che questo signore non era vaccinato. Mi dispiace moltissimo per il signore ma i giornalisti non possono approfittare per fare di nuovo una propaganda di panico!! Dobbiamo continuare a stare attenti, portare la mascherina, evitare gli assembramenti. Questa è l’unica strada!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.