Agerola, donna ricoverata colpita dal virus: “Rifiutai vaccino e il covid mi ha fregato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
 «Ho visto la morte con gli occhi, ho preferito rinviare il più possibile la vaccinazione e ritenuto che forse quel virus cominciasse a essere meno aggressivo. Tutto sbagliato e mi sono ritrovata in ospedale a lottare contro questo nemico invisibile». Caterina Apuzzo, 60 anni di Agerola, in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Metropolis, con la passione per la danza ha testato sulla propria pelle l’incoscienza di rinviare qualcosa che, oggi, avrebbe potuto evi- tarle i sintomi più gravi della malattia.

«Credevo che superato il picco e l’estate, per settembre la vaccinazione sarebbe stata più sicura. Ho sbagliato e a tutti dico di non fare il mio stesso errore. Vaccinatevi», è l’appello di Caterina Apuzzo, residente ad Agerola, mamma e titolare di una palestra. Un fuoco che scoppia dentro e brucia sempre più forte, poi arriva alla gola e l’ossigeno comincia a mancare fino quasi a soffocare, è questa la sensazione raccontata da Caterina Apuzzo nei primi giorni in cui il virus aveva cominciato a farsi sentire.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. No Vax pentita, decisamente dispiaciuto per la sua disavventura, grazie per la sua testimonianza. Il suo pentimento sia da monito a tutti quegli irresponsabili che continuano ad alimentare un ingiustificata paura contro la campagna vaccinale.

  2. Sapesse a quanti vaccinati è andata peggio di come è andata a lei… Pensi un po che non possono nemmeno intervistarli perché sono già nel mondo della verità…
    Buona guarigione.

  3. Terrorismo mediatico, vai così , più seminiamo terrore , più chiudiamo, più vacciniamo è più soldi arrivano, in Campania siamo i numeri uno a rubare soldi e fondi pubblici. Aspettiamo con ansia i soldi del recovery found.
    U
    Intanto, sperimentate il vaccino , poi questo autunno vedremo che fine farete .

  4. al solito, la novax si rende conto della sua stupidità solo quando piglia le mazzate. Buttatela in un lazzaretto, si facesse curare da sasicchio e runner, invece di rubare il posto in ospedale a chi ne ha bisogno.

  5. @Runner, si tratta di semplice realtà, nessun terrorismo. Io il covid l’ho avuto, mi ha raggiunto prima della vaccinazione che avevo già prenotato perché non sono un bambino piccolo e non ho paura degli aghi, ma purtroppo un componente della mia famiglia si è ammalato prima (per colpa dei suoi stupidi colleghi di lavoro incapaci di tenere le dannate mascherine in faccia)… poi sì che ho dovuto fare iniezioni DOPO aver preso il virus… sono state 2/3 settimane di paura e i danni che mi ha lasciato, a distanza di mesi, non sono ancora del tutto spariti. Vaccinati, smetti di fare il bimbo piagnucolone, se ti prendi il virus stai sicuro che poi hai da piangere per davvero.

    @Sasicchia no certo, sono tutti stupidi e non sanno distinguere un’influenza da un’infezione da COVID che ti manda sotto ossigeno in osperale. Negare la realtà non la rende meno reale.

  6. A lavar la testa all’asino si perde l’acqua e il sapone…100 mila mori in più nel 2020 e parlano di tumori ed infarti… tanti morti per polmoniti e parlano di normale influenza…. Purtroppo più che obbligarli a vaccinarsi andrebbe disposti accertamenti di natura psichiatrica….. cervelli del genere creano sette pericolose, hanno livelli di ottusità fuori dal normale.

  7. A lavar la testa all’asino si perde l’acqua e il sapone…100 mila morti in più nel 2020 e parlano di tumori ed infarti… tanti morti per polmoniti e parlano di normale influenza…. Purtroppo più che obbligarli a vaccinarsi andrebbe disposti accertamenti di natura psichiatrica….. cervelli del genere creano sette pericolose, hanno livelli di ottusità fuori dal normale.

  8. Caro Piero sono Sasicchia la parodia di sasy( uno dei tanti nickname di Runner), ricordati il virus e le sue varianti sono state sequenziate ma mai fotografate.
    Io ho una visione tomistica del Covid-19, fin quando non vedo una fotografia non ci credo 😂😂😂

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.