Broccolo: “Variante Delta? Avremo il 90% diffusione prima di settembre”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La variante Delta si trasmette più rapidamente, il 60% in più rispetto a quella Alfa e credo che in Italia avremo il 90% della diffusione di questa variante prima di settembre”: lo ha detto a SkyTg24 il virologo Francesco Broccolo, direttore del laboratorio Cerba di Milano. “Sta già arrivando un’altra variante, la Epsilon, ancora poco frequente in Europa che sfugge agli anticorpi di Pfizer e Moderna ma anche a quelli indotti dal virus – ha detto ancora – I virus stanno mutando, con mutazioni nuove che non abbiamo mai visto. I risultati vanno genotipizzati, servono più tamponi molecolari per identificare le varianti che arriveranno. Possiamo rallentarne la diffusione per dare vantaggio alla vaccinazione”.

fonte .fanpage.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.