Covid: Ministro Speranza, “momento positivo ma la partita non è finita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Siamo in piena estate e prosegue la campagna di vaccinazione, nonostante il calo delle somministrazioni e le perplessità sulla possibilità di fare le secondi dosi nei luoghi di vacanza.  Un italiano su tre risulta oggi immunizzato con una percentuale che si aggira al 33 per cento, infatti 19,6 milioni di persone hanno completato il ciclo vaccinale.
Le somministrazioni sono calate nell’ultima settimana, passando dai 3.832.469 dei sette giorni tra il 21 ed il 26 giugno, ai 2.906.691 in quella che va dal 28 giugno al 4 luglio.
Il tasso di positività resta stabile allo 0,4 %, e nonostante la presenza della variante delta in 16 regioni, i dati sono confortanti.
Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha fatto un punto della situazione sul coronavirus e la campagna di vaccinazione. Il ritmo delle somministrazioni sarà inalterato, e le dosi quotidiane continueranno ad essere circa 500mila. In Italia sono stati effettuati ad oggi 53 milioni di vaccini, che hanno avuto un impatto positivo considerando i dati disponibili.
I ricoveri sono scesi da 30mila a 1.500, mentre le terapie intensive sono soltanto 200 rispetto le 3.800.  Il ministro ha detto che il nostro paese attraversa un momento positivo, ma non dobbiamo cantare vittoria. La sfida al coronavirus non è ancora vinta, e bisogna continuare a prestare attenzione a tutte le varianti che minano la nostra tranquillità.
‘La partita è tutta da giocare’, ‘l’epidemia non è vinta’. Ha concluso in questo modo, Roberto Speranza, il suo intervento nel corso della conferenza programmatica del Psi.
Olindo Nuzzo
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.