Superbonus 110%, via libera alla proroga: le nuove scadenze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con l’approvazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, sono ufficiali le nuove proroghe del Superbonus 110%, l’agevolazione per lavori di riqualificazione energetica

Confermata al 30 giugno 2022 la data di scadenza per coloro che vogliono usufruire del bonus come persone fisiche su unità unifamiliari

Per i condomini è previsto un unico termine di scadenza senza possibilità di allungarlo e la data è quella del 31 dicembre 2022. Chi avrà più tempo per beneficiare del Supebonus 110% saranno invece gli Iacp (istituti autonomi case popolari) ed enti analoghi

Gli Iacp (Istituti Autonomi Case Popolari) e altri enti potranno usufruire dell’agevolazione fino al 30 giugno 2023, ma, se per questa data avranno raggiunto almeno il 60% dei lavori totali, la scadenza potrà essere spostata fino al 31 dicembre 2023

Inoltre se fino a oggi il termine di scadenza per poter usufruire dello sconto e della cessione del credito è stata fissata al 31 dicembre 2021, con l’approvazione del Pnrr dal Consiglio Europeo, le due opzioni potranno essere applicate fino al 31 dicembre 2022

Bisogna però accertarsi che il beneficiario possa effettivamente usufruire del bonus fino a fine dicembre 2022. Restano esclusi da questa data quindi le persone fisiche su edifici unifamiliari che potranno adottare lo sconto in fattura o la cessione del credito fino al 30 giugno 2022

Se non si opta per la cessione del credito o per lo sconto in fattura, la detrazione sarà divisa in cinque rate annuali di uguale importo e ne potranno beneficiare anche i lavori effettuati in contemporanea con quelli trainanti

Il Superbonus si applica agli interventi effettuati da condomini, persone fisiche, istituti autonomi case popolari o altri enti analoghi, cooperative di abitazione a proprietà indivisa, onlus e associazioni di volontariato e promozione sociale, associazioni e società sportive dilettantistiche limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi

Gli interventi trainanti del Superbonus 110% sono quelli di isolamenti termico sugli involucri; la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni; la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti; interventi antisismici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.