Allontanate da spiaggia perché lesbiche, a Miseno associazioni in piazza contro discriminazioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sabato pomeriggio a Miseno è andato in scena un flash mob per manifestare solidarietà alle due ragazze lesbiche che, la scorsa settimana, sono state aggredite verbalmente e fisicamente per il solo fatto di essere lì come coppia. In piazza le associazioni ‘Alfi Napoli Le Maree’ , Atn – Associazione transessuale Napoli, Antinoo Arcigay Napoli, PRIDE Vesuvio Rainbow, Pochos Napoli, Agedo Napoli, Famiglie Arcobaleno in Campania.

A denunciare la folle discriminazione furono il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker radiofonico Gianni Simioli a cui si rivolsero le ragazze.

“Il vero scoglio da superare è l’ignoranza che alimenta certi comportamenti, l’amore è libero e non può essere catalogato per sesso. L’episodio capitato la scorsa settimana non è tollerabile ed è sinonimo di ignoranza.

Significa esercitare violenza contro chi non ha nessuna colpa se non quella di amarsi. Occorre essere di supporto a tante persone che già vivono disagi. E’ necessario evitare che i pregiudizi alimentino l’ignoranza e ammazzino la libertà di amare.

Bisogna dare a tutti la libertà di esprimersi come si vuole”. Lo ha detto Marilena Schiano lo Moriello, consigliere federale nazionale di Europa Verde e componente della Commissione Pari opportunità della Regione Campania che ha partecipato alla manifestazione. Presenti anche Simona e Christian Ferraro per i ‘Giovani Europa Verde Campania’.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.