Controlli spiagge Positano: scoperto lavoratore in nero, 3.500 euro di multa

Stampa
Controlli dei Carabinieri sulle spiagge di Positano. I Militari della Compagnia di Amalfi, diretti dal capitano Umberto D’Angelantonio, con i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro e personale dell’Ispettorato del Lavoro di Salerno hanno effettuato, nelle ultime due settimane, accertamenti agli stabilimenti balneari, nell’ambito delle attività volte al contrastare i fenomeni del lavoro nero e della diffusione del Covid-19. Nella giornata di ieri sono state elevate sanzioni amministrative a due strutture della celebre spiaggia di Fornillo. In particolare presso uno di questi lidi, dall’ispezione effettuata dai militari dell’Arma, è stata accertata l’attività di un lavoratore irregolare privo di contratto, motivo per cui è scattata la maxi-sanzione di oltre 3.500 euro a carico del proprietario.

Fonte Il Vescovado

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.