Genea Lanzara: arriva a Salerno il bomber croato Ivan Vulić

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Importante colpo di mercato per la Genea Lanzara: il sodalizio salernitano è lieto di comunicare l’ingaggio del forte terzino croato Ivan Vulić. Il classe 1999, cresciuto nel Nexe Handball Club, tra le migliori scuole pallamanistiche croate, è stato fortemente desiderato dal sodalizio caro al Presidente Sica, risultando il primo tassello in entrata del rinnovato roster rossoblu.

Nonostante la giovanissima età, Vulić ha militato sia nella SEHA League che in EHF Cup, vestendo anche la maglia della nazionale giovanile croata. Nella stagione appena conclusasi, indossando la maglia dell’ HC Fondi, è rientrato tra i miglior marcatori della Serie A Beretta, il massimo campionato italiano, con uno score personale di 150 reti.

Un innesto che sottolinea le volontà del club: costruire un gruppo giovane, solido ma allo stesso tempo valido ed ambizioso e che, con le importanti personalità del vivaio salernitano, possa accrescere il proprio bagaglio tecnico-tattico per arrivare, quando pronto e con merito, a calcare i palcoscenici che più contano.

“Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura sportiva a Salerno con la maglia della Genea Lanzara – esordisce Ivan Vulić – la pallamano è una delle cose più importanti della mia vita. Ho iniziato a giocare all’età di 7 anni e non ho mai smesso. Ho militato in tutte le categorie  del Nexe Handball Club, dove ho realizzato i miei sogni a livello giovanile e ho giocato per la prima squadra. Poi sono arrivato in Italia con la volontà di crescere ulteriormente come atleta ma soprattutto come persona, per vivere nuove esperienze.

Il progetto della Genea Lanzara mi ha affascinato. Credo che la dirigenza stia facendo un ottimo lavoro con i giovani che vogliono crescere, definendo un gruppo solido che per più anni possa migliorare insieme. Da giocatore che vive per ogni allenamento e partita, con la mia dedizione, voglio motivare gli altri compagni di squadra a lavorare di più in allenamento, e nelle partite credo di avere qualità che coach Manojlovic saprà usare.

Credo che non dobbiamo essere modesti e che dobbiamo mostrare fin dall’inizio ciò che possiamo e vogliamo. Il nostro desiderio è sempre quello di fare del nostro meglio. Fin dal primo giorno, dimostreremo che possiamo essere i favoriti per entrare in serie A1. Vorrei salutare tutti coloro che amano la pallamano e il Lanzara: spero che tutto torni alla normalità e mi aspetto il supporto dei fan ”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.