Castellabate, bagnino picchiato da bagnante per salvare medusa: finisce in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
E’ finito in ospedale un bagnino che sulla spiaggia di Castellabate ha provato a salvare la vita a una medusa. Contro di lui si è avventato, sulla spiaggia in località Lago, un bagnante che – come riporta il sito web lacittadisalerno.it – lo ha preso a calci.  Il 26enne, residente a Montecorice, era in precedenza intervenuto per dissuadere alcuni bagnanti che stavano per tirar fuori dall’acqua una medusa. A causa dei colpi ricevuti da un villeggiante un po’ troppo agitato è stato costretto a far ricorso alle cure dei sanitari in ospedale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. ai cafoni napolilli che sanno esprimersi solo a grugniti e a “mazzate” … e al giornalista che farebbe bene a tornare sui banchi: titolo assurdo! non si capisce chi picchia, chi le prende e chi finisce in ospedale: il napolillo, il bagnino o la medusa????!!!!!

  2. invece di pensare a salvare i bagnanti dalla medusa, il bagnino vuole salvare la medusa???
    Ma vi rendete conto che se un bagnante viene colpito da una medusa rischia grosso davvero? e pregate che non succeda mai a me è capitato sulla spalla anni fa sembra di avere un carbone ardente addosso.
    Sulla violenza poi io condanno sempre chi la esercita.

  3. Scusate accozzaglia che siete, io ho letto l’articolo e non mi sembra che ci sia scritto che e stato un napoletano, ma veramente stat a for, come se a Salerno non ci stà di gente di merda, fate proprio ribrezzo a etichettre con tanta facilità. Io sono salernitano e me ne vanto ma conosco anche una marea di napoletani che sono gran signori ,come in ogni posto del mondo e così stann e buon e i ftient

  4. giusto, non si può fare di una erba un fascio io sono napoletana é assolutamente ammetto la violenza,ovunque ci sono signori e cafoni in tutto il mondo… é fidatevi io giro parecchio tra nord e sud , ed i cafoni si trovano ovunque…

  5. appunto: 6 napoletana e “ammetti la violenza ovunque” …… oh …. 6 tu ke lo dici!!!!!!!!! x gli altri: 1 ke conosco era li’ ….. fidatevi: erano napolilli!!!! ok x erba e fascio …… ma cm e’ ke so sempre loro ke fnn casini!!!?????

  6. Cara anche io giro ovunque, ma a casa mie specie in questi luoghi e nelle spiaggie, sono sempre loro a fare bordello e casino. Ti dico pure perchè lo fanno. Oltre ad essere cafoni e paesanotti (mi scuso per gli abitanti dei paesi, tra cui ci sono io) fanno queste cose perchè non sono a casa loro. Nel loro rione non si permetterebbero mai di farlo, allora perchè tu forestiero vuoi fare lo scostumato?
    Meritano soltanto tanti schiaffi e calci nel sedere fino a dove abitano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.