Vaccinazioni, l’infettivologo Greco: “Più rischi che benefici per i ragazzi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
«Vaccinare i ragazzi una cosa inaccettabile». Intervista del “Quotidiano del Sud” al luminare di infettivologia: «Scarichiamo sui 12enni la stoltezza degli adulti che rifiutano il siero» Greco: «Ci sono molti più rischi che benefici, come pericarditi e miocarditi». A Salerno prima dose già a 36mila giovanissimi, la seconda ad oltre 20mila. L’accusa: «Scelte errate perché decidono i politici: gli frega solo dei voti. Di questo passo somministrazioni anche ai bimbi di 3 anni».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Grazie per la schiettezza Dottore, ultimamente è l’unica cosa sensata che mi è capitato di sentire da un operatore della sanità.
    Ripeto : niente contro chi corre a fare il waccino miracoloso, ma condanno fermamente il ricatto che è in atto e inveire alla prudenza…. O perlomeno inviterei ad accendere il cervello

  2. Sarebbe doveroso che Greco, prima di dire la sua, guardasse alla realtà del Santobono…

  3. Io sono un adulto, padre di 2 figli e marito, e nutro seri dubbi riguardo il siero miracoloso…e preferisco non essere iniettato niente di estraneo nel mio corpo.
    Potrebbe spiegare quest’altro premio Nobel perché sarei uno stolto?
    Però la spiegazione dovrebbe essere supportata da dati e risultati SCIENTIFICAMENTE PROVATI.

  4. aoh e mo basta!!!!! parlate di uno che non ha mai fatto un cazzo di niente in vita sua in oltre 30 aa di ospedale!!!!!! mo diventa un eroe solo perchè viene riassunto con contratto di collaborazione dal ruggi, fa dichiarazioni alla stampa che vanno contro la programmazione (giusta o sbagliata che sia) della DG sul tema covid e viene licenziato??!!!! sappiate che 1) si trattava solo di un contratto di collaborazione 2) l’azienda, giusto o sbagliato che sia, ha tutto il diritto di risolvere il contratto di lavoro se il lavoratore compie atti contrari al codice di comportamento dei dipendenti che, tra le altre cose, dice che non 6 libero di rilasciare dichiarazioni alla stampa su temi che riguardano l’ospedale e che l’unico organismo a cui devi far riferimento è la direzione sanitaria che a sua volta è l’unica che può fare comunicazioni alla stampa!

  5. Greco ha detto la cosa giusta: “stoltezza degli adulti che rifiutano il siero”.

    Che poi sono gli stessi che leggono solo quello che gli fa comodo….

  6. io purtroppo devo farlo perchè sono ricattato dal greenpas e non sono novax, ma solo diffidente ad un siero sperimentale sulla pelle delle cavie.
    Potevano provarlo prima sui criminali,pedofli ,mafiosi e certi politici,per poi approvarlo se non c’erano conseguenze a lungo termine.

  7. e dalle co sto “siero sperimentale”!!!! TUTTI i vaccini all’inizio lo erano, mentecatti (come questo “dottore” che vaneggia, si dimettesse subito) che non siete altro!!!!!!!!

  8. Allora per tutti i commentatori che leggono solo quello che voglio leggere. Greco non ha detto che il vaccino è inutile, ha detto che non serve somministrarlo ai bambini, perchè avendo un sistema immunitario fragile ed in via di sviluppo, potrebbe (forse) causare effetti collaterali seri.
    Se lo capite bene, altrimenti guardatevi a de luca il venerdì e leggetevi i fumetti.
    Che cavolo pure se lo dicono gli esperti non vi fidate, credete solo a ciarlatani politici che non sanno niente di medicina, al massimo hanno un diploma, preso alle serali.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.