Accusato di violenza sessuale ad Acciaroli, 17enne ottiene trasferimento a casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa

Il tribunale del Riesame di Salerno ha disposto il trasferimento presso la sua abitazione del 17enne che lo scorso 14 agosto fu arrestato ad Acciaroli, nel Cilento, con l’accusa di aver violentato, costringendola a farsi palpare nelle parti intime, una 16enne. I giudici hanno accolto la richiesta degli avvocati Luca Capasso e Pasquale Prisco, che difendono il minorenne, ed hanno mutato la custodia cautelare dal soggiorno in una comunità a quello presso l’abitazione.

I giudici hanno rilevato, in particolare, alcuni aspetti poco chiari nella ricostruzione della vicenda, sollevati dai legali del ragazzo, che saranno approfonditi nel proseguimento delle indagini. Il 17enne, residente in provincia di Napoli, nella zona vesuviana, era stato arrestato il 17 agosto, dopo le indagini dei carabinieri, che avevano raccolto la denuncia della ragazza.

“Nutriamo massimo rispetto per la ragazza che ha presentato la denuncia, per la sua famiglia e per la famiglia del nostro assistito, anch’essa sconvolta dalla vicenda. Proprio in virtù di tale rispetto, siamo fiduciosi che tutto possa essere chiarito al più presto, grazie al lavoro della magistratura”, spiegano gli avvocati Capasso e Prisco.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Sicuramente ha sbagliato ma nemmeno è giusto puntare il dito contro un ragazzino!dai va bene così…in gamba ragazzo e sta attento che talvolta le donne provocano troppo!! 😉

  2. Taci maschilista dei miei stivali !!!non aggiungo altro perché con gente come te e meglio non andare oltre !!!!!!

  3. Caro Riccardo, ma la tua è ironia da bar o davvero sei così cretino? Spero che tu possa rinascere donna in una epoca passata e farti una per una tutte le fasi della crescita fino alla età adulta e vivere sulla tua propia pelle cosa significa ricevere una o più violenze.

  4. gli idioti siete voi e non 15.31: i vostri sono preconcetti e giustizialismo! non sarebbe il primo caso di una ragazzina inacidita ma anke di una ragazza o anke milf psicopatica ke si vendica di qlksa con false accuse. certe personalita’ disturbate, soprattutto femminili, distrugerebbero anke se stesse pur di farsi la loro “vendetta” …… e la loro fortuna e’ ke si trovano sempre davanti idioti come voi pronti a sentenziare sulla base di un semplice articolo giornalistico ….. riflettete … se siete capaci!

  5. Caro Riccardo spero che tu non abbia una figlia almeno dormi sogni tranquilli !ma quando parli rifletti !sei un maschilista! vergogna e ti sei pure permesso di parlare oltre che a firmarti sono donna con la D maiuscola e ne sono orgogliosa !

  6. hahhaha…quanti bei perfettini bigotti vedo!!!che sanno solo insultare senza riflettere! quindi le donne sono tutte sante per voi?? bene bene!! vedremo come si evolverà la vicenda! in questo caso il ragazzo è solo una vittima! e voi siete solo dei “cattivi” pronti a puntare il dito! Ringrazio la giusta osservazione delle 18:20!

  7. Il Covid non mi basta più…. è stata già disposta una misura restrittiva della libertà….quindi ora che è stato disposto il trasferimento a casa, posso propinare le mie idiozie liberticide.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.