Scuola, tavolo tecnico nazionale per organizzare ripartenza a settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stata affrontata anche ieri, nel corso del primo incontro del Tavolo Tecnico nazionale tra rappresentanti del Ministero dell’Istruzione, della Salute e organizzazioni sindacali firmatarie del Protocollo per la Sicurezza per la Scuola, la spinosa questione legata alle modalità con cui verificare il possesso del Green Pass da parte del personale, puntando a individuare opportune soluzioni. Come richiesto da tutte le organizzazioni sindacali, è stata confermata l’adozione di soluzioni tecniche per semplificare le procedure di verifica. A tal fine sarà predisposta una piattaforma, una web app, che consentirà di incrociare i codici fiscali con i dati di vaccinazione, restituendo alle scuole la situazione del personale con modalità semplificate e snelle. La soluzione tecnica è già strutturata e disponibile. Il Garante della Privacy ha chiesto l’adozione di un provvedimento formale. È indispensabile, comunque, che sia garantita una soluzione a breve, in ogni caso entro l’inizio delle lezioni. Per quanto riguarda le sanzioni da applicare, è stato ribadito che non si tratta di procedure disciplinari, ma di atti dovuti in adempimento di previsioni di legge. È stato chiesto all’Ufficio legislativo del Ministero di fornire specifici modelli per uniformare i comportamenti sul territorio nazionale.

Rispetto ai lavoratori “fragili”, è confermato il quadro delle precedenti disposizioni anche in relazione alla sorveglianza sanitaria da parte del medico del lavoro. Il gel e le mascherine chirurgiche continueranno ad essere fornite dalla struttura commissariale. Le mascherine dovranno essere sempre indossate all’interno dell’edificio, anche nel caso in cui sia possibile garantire il distanziamento di un metro. Su quest’ultimo aspetto potranno arrivare ulteriori chiarimenti, dopo approfondimenti condotti dal Ministero della Salute. I lavori del Tavolo proseguiranno in modo serrato nei prossimi giorni. Un successivo incontro sarà convocato a breve, prevedendo anche la presenza di rappresentanti della Struttura Commissariale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.