Salernitana-Roma 0-1: la sblocca il capitano Pellegrino

Stampa

Termina 0-0 il primo tempo tra Salernitana e Roma nel posticipo domenicale dell’Arechi. La Salernitana esce tra gli applausi per aver difeso egregiamente contro la corazzata di Mourinho che ha trovato non poche difficoltà a rendersi pericolosa in fase offensiva.

I NUMERI

314 passaggi corretti eseguiti contro i soli 27 della Salernitana, 23% di possesso palla dei campani contro il 77% dei giallorossi. I numeri evidenziano un predominio territoriale nel primo tempo della squadra di Mourinho che continua con i prolungati palleggi ma i granata, finora, sono stati perfetti in copertura. D’altronde questa era la partita che i ragazzi di Castori volevano impostare.

Allo Stadio Arechi di Salerno si affrontano la Salernitana e la Roma nella seconda giornata di campionato di Serie A. Grande attesa per il posticipo domenicale che si gioca in contemporanea con Milan-Cagliari: la formazione di Mourinho, che è senza lo squalificato Zaniolo, vuole mantenere l’imbattibilità e portarsi a 6 punti. Qualche problemino in difesa per i padroni di casa, tra acciacchi e squalifiche.

I giallorossi sono attesi da una Salernitana che vuole riscattare il ko di Bologna soprattutto perché torna a riabbracciare i propri tifosi. Capienza ridotta per le normative Covid ma sold-out con 15mila spettatori sugli spalti. Mister Castori si affida a Bonazzoli come unica punta. Partirà ancora dalla panchina Simy. La squalifica di Zaniolo invece favorisce l’impiego di Carles Perez nell’undici titolare di Mou.

Castori alla vigilia era stato chiaro: “Niente alibi”

«Non piango per le assenze – ha detto Castori – non fa parte del mio stile. Anche perchè si mancherebbe di rispetto a chi va in campo che farà il possibile per ottenere un risultato positivo». Ed ancora: «Massimo rispetto per la Roma, ma nessun timore reverenziale intendiamoci. Guai a subire psicologicamente l’avversario». Castori ha lavorato sulla testa e sulle gambe dei suoi. «Dobbiamo alzare la guardia anche con il giusto spirito: bisognerà dare anche il triplo per fare risultato contro le grandi squadre e la Roma è tra queste».

Salernitana, in avanti Bonazzoli ed Oby alle sue spalle

Slitta ancora il debutto da titolare per l’attaccante Simy che partirà nuovamente dalla panchina come a Bologna quando era subentrato a Djuric nella ripresa confezionando anche un assist. Unica punta Bonazzoli con Oby che agirà alle sue spalle. Centrocampo a 5 confermato alla vigilia con i due Coulibaly e Di Tacchio centrale. Le maggiori novità si vedono in difesa dove Castori affianca a Gyomber sia Jaroszinski che Aya che festeggia in campo da titolare la nascita proprio oggi della secondogenita Matylde. Gettato a sorpresa nella mischia per il forfait dell’ultimo minuto di Bogdan che si tira fuori per un problema fisico. Anche Capezzi, che bene aveva figurato a Bologna, partirà dalla panchina.

Roma, Perez al posto di Zaniolo

La squalifica di Zaniolo apre le porte della titolarità a Carles Perez, che opererà alle spalle di Abraham assieme a Lorenzo Pellegrini e Mkhitaryan. Si tratta dell’unico cambio previsto rispetto all’XI di partenza visto all’Olimpico al debutto contro la Fiorentina.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

SALERNITANA (3-5-1-1): Belec; Gyomber, Aya, Jaroszynski; Kachrida, M.Coulibaly, Di Tacchio, L. Colulibaly, Ruggeri; Obi; Bonazzoli.
A disposizione: Fiorillo, Russo, Schiavone, Iannone, Kristoffersen, Kastanos, Zorotea, Simy e Capezzi.
Allenatore: Castori.

AS ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Carles Perez, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.
A disposizione: Fuzato, Kumbulla, Calafiori, Reynolds, Diawara, Villar, Bove, Darboe, Zalewski, El Shaarawy, Mayoral, Shomurodov.
Allenatore: Mourinho.

Arbitro: Abisso di Palermo.
Assistenti: Valeriani-Bresmes.
Quarto uomo: Pezzuto.
Var: Aureliano.
AVar: Prontera.

AGGIORNAMENTI US SALERNITANA 1919

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.